Guardare fuori oltre la finestra

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Lorett@, vernica71, Melissa_chan, virgolette, Alyssa, Irene, CristinaV, Roby

Rispondi
Avatar utente
marina65
Teen
Teen
Messaggi: 72
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2020, 18:03
Località: Lazio Nord altrimenti definita Tuscia
Età: 55

Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da marina65 »

Ero a scuola e Guardavo fuori dalla finestra dell'aula e sognavo le cose meravigliose che avrei fatto quando sarei diventato adulto .........

Ero in Ospedale bloccato a letto e guardavo oltre la finestra sognando di uscire e progettavo cosa avrei fatto una volta uscita ........

Ero nell'istituto di riabilitazione e guardavo oltre la finestra la primavera con la natura che riprendeva vita e sognavo la mia vita che riprendeva ...........

Sono passati tanti anni e spesso mi incanto guardando oltre la finestra continuando a sognare e a progettare il mio futuro ...............

Cortesemente continuate a guardare oltre la finestra ..............
Ultima modifica di marina65 il domenica 21 febbraio 2021, 9:15, modificato 1 volta in totale.
Soggetto totalmente pazzo astenersi perditempo ... Se volete sapere tutto cio che una trav e' meglio che non faccia leggete il mio Blog ! Vi avviso porta follia ......... : Chessygrin : https://vitatrav.blogspot.com/

Avatar utente
Coffee
Gurl
Gurl
Messaggi: 294
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 15:05
Località: Emilia
Età: 45
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Coffee »

Buonasera.
Sono un rimorchiatore, piccolo e non snello, ho una tempra robusta, ma non sono dipendente FIAT ;-)
Il mio temperamento é tipico di codesta macchina, amo le condizioni climatiche difficili e amo operare nelle difficoltà.
Tento d'esser gentile quando serve, ma sono assolutamente propenso a una certa ruvidità, pazienza.
Sono con te, ora guardo tutto legato al molo sognando il mare aperto. Ma tengo sempre le caldaie in pressione, resisto al colpo e non ho alcun timore di tenere il manettino su "avanti tutta".
Rimorchiatore si nasce e si rimane, nonostante si sia fatta la naja negli Alpini!
Mai Daûr!

Avatar utente
LellaB
Princess
Princess
Messaggi: 1121
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 17:05
Località: Provincia Torino
Età: 66
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da LellaB »

Ciao, sono un ingegnere e sono una sognatrice, ho sempre sognato un mondo diverso con le cose funzionanti, senza i classici problemi del progetto carente o sciatto. Mi sono sempre impegnata perché nessuno avesse mai a dire "sta cosa l'ha progettata un vero pirla" non l'avrei sopportato, era fuori dalla mia logica, dalla mia mente in qualunque panno stessi pensando.

Anche essere Antonella è un sogno, un bellissimo sogno che ogni tanto diventa realtà e dal quale non vorrei svegliarmi troppo presto. Intendiamoci, non è un desiderio di cambiare vita o sesso, sto bene come sono, ma il senso di benessere che provo è unico e insuperabile e qualche volta vorrei che non finisse mai.

Sognare aiuta a immaginare un mondo diverso, non so se migliore o peggiore, ma certamente diverso. I desideri sono la molla che trasforma i sogni in realtà...
Antonella : Nar :

The higher the heel, the closer to Heaven...

Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Messaggi: 1456
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea
Età: 55
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Serena Crossdresser »

marina65 ha scritto: sabato 20 febbraio 2021, 20:44 Ero a scuola e Guardavo fuori dalla finestra dell'aula e sognavo le cose meravigliose che avrei fatto quando sarei diventato adulto .........

Ero in Ospedale bloccato a letto e guardavo oltre la finestra sognando di uscire e progettavo cosa avrei fatto una volta uscita ........

Ero nell'istituto di riabilitazione e guardavo oltre la finestra la primavera con la natura che riprendeva vita e sognavo la mia vita che riprendeva ...........

Sono passati tanti anni e spesso mi incanto guardando oltre la finestra continuando a sognare e a progettare il mio futuro ...............

Cortesemente continuate a guardare oltre la finestra ..............
... certo Marina ...
finché ci sarà vita, ci sarà sempre una finestra attraverso la quale guardare oltre ... : Love : : Love : : Love :
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )

Avatar utente
Michela
Gurl
Gurl
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 15 ottobre 2018, 21:02
Località: Rimini
Età: 50
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Michela »

Quando si smette di sognare si spegne qualcosa dentro di noi.
Il sogno ha il potere di riequilibrare i nostri vissuti di farci vedere nuovi orizzonti dandoci speranze.
Tutti noi dovremmo guardare fuori da quella finestra e dovremmo poter sognare non solo durante il sonno ma pure durante la veglia...... saper fantasticare ad occhi aperti riesce ad addolcire il peso della nostra esistenza.
Michela

Avatar utente
Jessica60
Gurl
Gurl
Messaggi: 282
Iscritto il: lunedì 9 novembre 2020, 9:07
Località: Prato
Età: 60
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Jessica60 »

Michela ha scritto: domenica 21 febbraio 2021, 19:54 Quando si smette di sognare si spegne qualcosa dentro di noi.
Il sogno ha il potere di riequilibrare i nostri vissuti di farci vedere nuovi orizzonti dandoci speranze.
Tutti noi dovremmo guardare fuori da quella finestra e dovremmo poter sognare non solo durante il sonno ma pure durante la veglia...... saper fantasticare ad occhi aperti riesce ad addolcire il peso della nostra esistenza.
Michela
Bellissima questa tua definizione......mi ci ritrovo tantissimo anch'io.

Avatar utente
Deb
Gurl
Gurl
Messaggi: 234
Iscritto il: venerdì 14 febbraio 2020, 15:31
Località: Milano
Età: 51
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Deb »

sempre alla finestra......aperta sul futuro
Deb

Avatar utente
Dedesignoratrav
Gurl
Gurl
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2019, 11:11
Località: Imperia
Età: 58
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Dedesignoratrav »

Guardare fuori dalla finestra.
Immagine chiara io da bambino.
Una sofferenza per qualcosa che mi aveva colpito. Non voglio far trasparire il mio stato d'animo e mi inchiodo alla finestra, forse con una lacrima cacciata indietro. Guardo il mare poco lontano e sogno di navigare, di raggiungere le sponde di una spiaggia chiara oltre l'orizzonte.
Dedè

Avatar utente
Exys20den
Teen
Teen
Messaggi: 82
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2021, 14:10
Località: Bergamo - Italy ;) ;)
Età: 50
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da Exys20den »

Quando ero piccolo guardavo fuori dalla mia finestra della camera da letto (rivolta a EST) e sognavo di andare a vivere in America (colpa di Happy Days, il mio amico Arnold, 3 nipoti e un maggiordomo, Vita da Strega, ... ) che sta a OVEST.

Ho sempre avuto le idee chiare! Soprattutto, ho sempre preso la direzione giusta!
Exys 20 denari
Adoro indossare i collant! : Wink :

Avatar utente
sylvix
Princess
Princess
Messaggi: 1871
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 3:09
Località: worthing
Contatta:

Re: Guardare fuori oltre la finestra

Messaggio da sylvix »

mi annoia guardare dalla finestra, ma da quando sono relegato in casa, ho iniziato a farlo con più convinzione.
la migliore visuale che ho al primo piano sono le piante e lo steccato in fondo al giardino; salendo al secondo piano, inizio a intravedere il mare in mezzo alle fronde; per avere una vista priva d'interferenze devo andare ancora più su, in mansarda, da cui è possibile vederlo in tutta la sua cupa maestà.
la presenza del mare nella mia vita è un fatto imprescindibile, fin da piccolo.
ma c'è poco da sognare; al limite è rilassante la burrasca, il rumore del vento sulle finestre, le mareggiate che arrivano quasi in casa; le passeggiate interminabili sulla spiaggia quando il tempo e le restrizioni in atto lo permetteranno nuovamente.
non c'è niente di meglio di una scorta di sigari e libri in queste giornate invernali; i sogni sono eterei e circoscritti, fuori dall'intimità c'è solo il passato immutabile.
nel mondo e fuori dal mondo, fra le righe.
per chi ha scritto di aver sognato l'america; beh, fino allo scorso anno ci ho vissuto a tratti, ma c'è sempre stato ben poco di quanto i telefilm degli anni 70 avrebbero voluto far credere. l'america, è divertente se la prendi come gioco, anche impegnativo, evitando i casini e facendo attenzione alle pistole che...uccidono veramente.
jeg taler ikke dansk!

Rispondi