Attratte dai maschi

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Lorett@, vernica71, Melissa_chan, virgolette, Alyssa, Irene, CristinaV, Roby

Avatar utente
Monica Poli
Queen
Queen
Messaggi: 5305
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 10:18
Località: NOVARA
Contatta:

Re: Attratte dai maschi

Messaggio da Monica Poli »

saretta251 ha scritto: lunedì 25 gennaio 2021, 16:32 Per questo ho voluto rimarcare il fatto che la persona trans che ho frequentato anni fa era una persona che viveva una vita normale, facendo un lavoro normale in una situazione che per lei 15 anni fa era più difficile a livello sociale di adesso.
Certo Saretta, non è facile e l'argomento è delicato. Ma una cosa credo si possa dire, riguardo a quello che hai scritto e che riporto qui sopra.
Io non ho idea di come tu abbia potuto incontrare e frequentare questa persona, di cui non dubito della descrizione che ne fai.
Però io vedo solo due possibilità:
La prima è quella nella quale tu incontri una ragazza/donna che ti piace, che ti attrae, che ti stimola, e frequentandola in modo più approfondito arrivi a scoprire che si tratta di una donna transgender. In questo caso può essere benissimo che la cosa non ti tocchi e che decida di frequentarla comunque perché per te è una donna anche se non "bio", come s'usa dire.
In questo primo caso conta che sei stata attratta da lei in quanto donna e la sua - diciamo - parte fisica "non consona", per te è un dettaglio non ha importanza.
La seconda è quella che tu incontri una ragazza che si dichiara transgender oppure che tu scopri in qualche modo che lo è, e che decida di frequentarla proprio in quanto tale, perché è una cosa che trovi particolarmente eccitante.
In questo secondo caso tu sei stata attratta dal suo non essere una donna completa, e la sua parte fisica "non consona" per te è un dettaglio fondamentale.

Poi, se ti va, dimmi pure apertamente dove sbaglio. Se sbaglio. : Love :
Al giorno d'oggi è molto difficile essere una donna. Specialmente se sei un uomo.

Avatar utente
Nathan
Utente incontrata
Utente incontrata
Messaggi: 444
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 23:52
Località: Milano
Età: 37
Contatta:

Re: Attratte dai maschi

Messaggio da Nathan »

ScarletWitch ha scritto: venerdì 27 settembre 2019, 11:42 Vi capita mai quando siete enfemme, ma anche enhomme, quando passa un bel uomo il vostro cuore inizia ad accelerare di battito e vorreste fidanzarvi con lui e avere una relazione?
potrebbe non essere una vera attrazione per l'uomo eterosessuale

spesso è legato all'euforia di attrarre IN QUANTO donne.

se uno di quegli uomini, apparentemente etero e virili, vi trovasse attraenti come donne, magari non accorgendovi che siete crossdresser, sarebbe sicuramente un "successo".

Non importa se si è attratti da uomini o donne: comunque in quel momento quell'attrazione di quell'uomo rappresenta una conferma del fatto che en femme si è desiderabili.

Ora non so se una crossdresser in un locale lesbico che conquista tante lesbiche si sentirebbe allo stesso modo, perché l'uomo etero virile che si gira a guardare è "ritualmente" un'immagine più potente e di maggiore conferma.

Rispondi