Come giustificate il laser alla barba?

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda vernica71 » lunedì 14 maggio 2018, 23:58

LindaB ha scritto:Però, quante che han già fatto il laser!
Io ho sempre ritenuto che fosse un passo decisivo nel percorso di transizione.
Ma qui siamo in una sezione CD ....

Linda


Ci stavo ragionando anche io... Tempo fà lo credevo, ma ora, pur non sentendo la necessità
di transizionare, la presenza dell'alone mi da fastido e l'idea ti poterlo, se non eliminare del tutto
almeno ridurre, mi solletica parecchio... L'unica ragione per cui non mi sono informata più di tanto
è che il costo è decisamente oltre le mie disponibilità... e per ora la spinta emotiva non riesce a
sopraffare la fredda logica dei numeri dell'economia...

Veronica
Se io sono un CD... chi o cos'è un DVD?

Immagine
"Programming today is a race between software engineering striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots.
So far, the universe is winning!" (Robert Cringley)
Avatar utente
vernica71
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
Cazzarona Apprendista
Cazzarona Apprendista
 
Messaggi: 4239
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2014, 11:53
Località: Milano

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda Alyssa » martedì 15 maggio 2018, 9:22

Simona ha scritto:Ho pensato di dichiarare una specie di alopecia localizzata. Pensate sia credibile? Avete qualcosa da suggerirmi?

Credibilissimo, posso garantire visto che per me non è una scusa, ma secondo me non c'è niente da giustificare sei sbarbata, particolarmente bene e basta.


Inviato dal mio spettegolefono usando i miei polpastrelli
Immagine
But I have to be sure, when I walk out that door, oh how I want to be free, baby...
Immagine
Avatar utente
Alyssa
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 968
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 13:29
Località: Provincia di Torino

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda Simona » martedì 15 maggio 2018, 11:45

Alyssa ha scritto:
Simona ha scritto:Ho pensato di dichiarare una specie di alopecia localizzata. Pensate sia credibile? Avete qualcosa da suggerirmi?

Credibilissimo, posso garantire visto che per me non è una scusa, ma secondo me non c'è niente da giustificare sei sbarbata, particolarmente bene e basta.


Inviato dal mio spettegolefono usando i miei polpastrelli

Ciao Alyssa,
per favore puoi spiegarmi come è stata per te questa alopecia? solo alla barba? se vuoi rispondimi anche in privato, grazie mille,
Simona
Avatar utente
Simona
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 155
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 12:04
Località: piemonte

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda Alyssa » martedì 15 maggio 2018, 12:26

Simona ha scritto:Ciao Alyssa,
per favore puoi spiegarmi come è stata per te questa alopecia? solo alla barba? se vuoi rispondimi anche in privato, grazie mille,
Simona

Nessun problema, l'ho scritto anche in altre occasioni.
Nel mio caso era una cosa ad aree prima solo temporaneamente tra i capelli o si formavano dei vuoti nella barba che per questo ho sempre rasato facendo pelo e contropelo.
Poi è diventata universale, per cui non ho più neanche ciglia né sopracciglia.
Il tutto dovuto probabilmente a stress, fluttuazioni ormonali o chissà cos'altro.

Inviato dal mio spettegolefono usando i miei polpastrelli
Immagine
But I have to be sure, when I walk out that door, oh how I want to be free, baby...
Immagine
Avatar utente
Alyssa
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 968
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 13:29
Località: Provincia di Torino

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda Simona » mercoledì 16 maggio 2018, 12:01

Alyssa ha scritto:
Simona ha scritto:Ciao Alyssa,
per favore puoi spiegarmi come è stata per te questa alopecia? solo alla barba? se vuoi rispondimi anche in privato, grazie mille,
Simona

Nessun problema, l'ho scritto anche in altre occasioni.
Nel mio caso era una cosa ad aree prima solo temporaneamente tra i capelli o si formavano dei vuoti nella barba che per questo ho sempre rasato facendo pelo e contropelo.
Poi è diventata universale, per cui non ho più neanche ciglia né sopracciglia.
Il tutto dovuto probabilmente a stress, fluttuazioni ormonali o chissà cos'altro.

Inviato dal mio spettegolefono usando i miei polpastrelli


Grazie mille, come pensavo non esiste che possa colpire solo la barba.
Quello che ho fatto ieri, è stato un ripensamento dell'ultimo minuto ossia mi sono sentita in colpa verso la mia natura, la mia compagna, i miei figli, me stessa, insomma non sono in transizione e vivo comunque al 90% al maschile.
Il compromesso è stato quello di eliminare per bene la zona sottostante il mento, il collo insomma e una piccola zona degli zigomi , lasciando comunque quel minimo di impronta mascolina che mi ha sempre caratterizzata.
La zona collo è ampiamente giustificabile perchè posso sempre dire che ero soggetta ad irritazioni . Anche avere quella zona "pulita" mi aiuta nell'essere più credibile e devo "solo" mascherare baffi e un po di mento, le basette sono secondarie.
Cos' mi sento a posto con la coscienza e con me stessa, poi il futuro mi porterà consiglio su come procedere, se continuare o fermarmi così come sono( che comunque mi permette una buona credibilità).
Un abbraccio a tutte voi,
Simona : Love :
Avatar utente
Simona
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 155
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 12:04
Località: piemonte

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda LauraB » mercoledì 16 maggio 2018, 21:36

Simona ha scritto:Quello che ho fatto ieri, è stato un ripensamento dell'ultimo minuto ossia mi sono sentita in colpa verso la mia natura, la mia compagna, i miei figli, me stessa, insomma non sono in transizione e vivo comunque al 90% al maschile.


se ti puo consolare io ho avuto due ripensamenti a opera gia iniziata, ho messo il viso, poi tolto, poi rimesso, poi ritolto e alla fine definitivamente inserito. Con grande pazienza del personale del centro estetico..
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4393
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda Simona » mercoledì 23 maggio 2018, 12:15

LauraB ha scritto:
Simona ha scritto:Quello che ho fatto ieri, è stato un ripensamento dell'ultimo minuto ossia mi sono sentita in colpa verso la mia natura, la mia compagna, i miei figli, me stessa, insomma non sono in transizione e vivo comunque al 90% al maschile.


se ti puo consolare io ho avuto due ripensamenti a opera gia iniziata, ho messo il viso, poi tolto, poi rimesso, poi ritolto e alla fine definitivamente inserito. Con grande pazienza del personale del centro estetico..


Io penso però Laura che se togli tutto non passi inosservata, soprattutto a chi ti stà più vicino, non puoi dire che hai un'alopecia perchè non colpisce solo così miratamente una zona e neppure che ti sei fatta bene la barba perchè anche quando la fai benissimo, si vede pur sempre l'alone grigiastro.(se non si vedesse non penserei di toglierlo : Chessygrin : )
Persone come me che non desiderano la transizione si devono "accontentere", provo con piccoli passi, levando qualcosina volta per volta per capire dove vado a finire...certo costa ancora di più che farlo decisa una volta per tutte ma ...pazienza. : Blink :
Un abbraccio,
Simona
Avatar utente
Simona
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 155
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 12:04
Località: piemonte

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda LauraB » mercoledì 23 maggio 2018, 21:10

Simona ha scritto:Io penso però Laura che se togli tutto non passi inosservata,


in teoria potrebbe essere cosi.. ma nella pratica non lo è. Soprattutto se la tagli sempre

nessuno dei miei colleghi se ne è accorto, e nemmeno in famiglia. Eppure sono persone con cui ci passo giorni e ore...
Escluso un paio di volte dove ho spiegato la pelle arrossata con un "arrossamento della pelle" o "irritazione", per il resto dopo 3 anni niente. hanno notato di più la depilazione delle braccia e delle gambe, ma anche quella è stata dimenticata. Forse se un giorno mi presenterò in gonna, magari un dubbio gli viene..
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4393
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda LindaB » mercoledì 23 maggio 2018, 23:51

Anch'io ho sempre avuto il timore si potesse vedere e baso questa supposizione poiché su una tipa che conosco (mi) fa questo effetto: non le ho mai chiesto se ha fatto anche altri "interventi" sul viso , ma l'impressione è quella: di un viso particolarmente liscio e levigato , anche fin troppo tonico.
In altri casi invece , sembra solo un viso ben sbarbato ....
Linda
Avatar utente
LindaB
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1138
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 11:49
Località: Milano\Pavia

Re: Come giustificate il laser alla barba?

Messaggioda vernica71 » giovedì 24 maggio 2018, 10:23

I bulbi piliferi "occupano" un certo spazio e oltre a tenere il poro dilatato (da dove di intravede la testa del pelo
rasato che da origine all'alone) generano anche un leggero rigonfiamento della pelle soprattutto nell'area sopra
le labbra sotto il naso, la punta del mento (accentuando la fossetta) e ai lati della bocca.
Ho notato che la completa atrofizzazione dei bulbi comporta una riduzione del loro volume con conseguente
riduzione del rigonfiamento. In realtà tale riduzione è appena percepibile, ma evidenzia alcune caratteristiche
che sono tipicamente più femminili, quali mento meno pronunciato e fossetta quasi assente, assenza
dei rigonfiamenti ai lati della bocca e bordo del labbro superiore leggermente rivolto all'insù...
Sono dettagli minimi che però conferiscono al volto una nota "diversa" dal solito.
Inoltre i pori da cui non esce più il pelo (o da cui ne esce uno molto più sottile per effetto del laser) si
restringono, dando alla pelle, nel suo insieme, un aspetto più liscio e compatto.
Queste sono le famose "caratteristiche femminili" che, come viene spesso citato anche nei manuali degli
apparecchi IPL anche domestici, possono emergere e per le quali se ne sconsiglia l'uso sul viso agli uomini.

Personalmente credo che se chi ti guarda non è un osservatore molto attento e soprattutto non sa cosa
cercare, al più percepisca che nel viso c'è qualche cosa di diverso dal solito... Probabilmente tenderebbe a
vedere un aspetto più giovane (alla fine emergerebbero le caratteristiche che avevi prima che ti crescesse al barba)...

Per il resto a nessuno interesserebbe davvero approfondire l'argomento...

Veronica
Se io sono un CD... chi o cos'è un DVD?

Immagine
"Programming today is a race between software engineering striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots.
So far, the universe is winning!" (Robert Cringley)
Avatar utente
vernica71
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
Cazzarona Apprendista
Cazzarona Apprendista
 
Messaggi: 4239
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2014, 11:53
Località: Milano

PrecedenteProssimo


Torna a Estetica & Bellezza




Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010