La mia prima parrucca

La mia prima parrucca

Messaggioda LaMeli » martedì 7 maggio 2019, 23:56

Ciao ragazze, ho intenzione di comprare la mia prima parrucca: sono orientata verso una chioma nera, liscia e non troppo folta (vi allego delle foto per farvi capire meglio). Sapreste consigliarmi il modello (lace front o altro) e dove comprarla?
PS Vorrei che fosse realistica ma non costosissima. Grazie di cuore!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
LaMeli
Baby
Baby
 
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 17:54
Località: Provincia di Milano

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Novella » mercoledì 8 maggio 2019, 1:05

Cit: Perché correre prima di imprarare a camminare? : Chessygrin :

Comprare parrucche economiche ti darebbe il vantaggio di provare diversi tipi, che magari ciò che ora credi ti starebbe bene ti delude, mentre un'altro modello ti farebbe innamorare. Parlo di colore e di taglio.

Detto questo, su amazon trovi le economiche 15-30€ ed alcune non sono male (trova recensioni con foto postate da ragazze). Trovi anche le lace-front su amazon, ma decisamente care.

Tra le risposte al topic "Acconciatura coda di cavallo" trovi un negozio inglese che vende parrucche full-lace, ed i prezzi sono comparabili con quelli delle "solo lace-front" di ebay ed amazon.
Le figure sono meno accattivanti, ma più oneste, perché sono su manichino grezzo e con il tulle in vista. Nella lettura che ti suggerisco ci sono anche tanti consigli di AliceBianconiglio, tutti preziosi. Discussione tutta da leggere.
~ N o v e l l a ~
Avatar utente
Novella
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 24 dicembre 2016, 22:37
Località: Bari, Puglia

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Onlydress » mercoledì 8 maggio 2019, 10:38

: Love : Grazie mille novella
Avatar utente
Onlydress
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 146
Iscritto il: mercoledì 24 aprile 2019, 8:46
Località: Napoli

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Federica » mercoledì 8 maggio 2019, 12:49

Parti dal principio che economica equivale a poco realistica.
Poi devi valutare il tuo budget ovviamente.
Per capirci la prima mi è costata 20 euro, la seconda 400.
ImmagineImmagine

Inviato dal mio ASUS_Z01KS utilizzando Tapatalk
[Federica
Avatar utente
Federica
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 568
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 22:47
Località: Verona

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Celeste » mercoledì 8 maggio 2019, 14:42

Io ho iniziato con un paio di parrucche comprate su Amazon che costavano poco giusto per provare, adesso però non mi accontento più. Ora mi rifornisco qui https://www.stassi-hair.it ne ho comprate un paio sui 200-300 Euro e credo che con calma ne prenderò anche qualche altra.
Celeste Charlotte
Avatar utente
Celeste
Lady
Lady
 
Messaggi: 514
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 23:25
Località: Triveneto

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda LaMeli » mercoledì 8 maggio 2019, 17:42

I consigli di voi "sorelle maggiori" sono sempre preziosissimi per una principiante come me. Grazie mille!
Un abbraccio, Melissa
Avatar utente
LaMeli
Baby
Baby
 
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 17:54
Località: Provincia di Milano

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Serena Crossdresser » mercoledì 8 maggio 2019, 19:04

Novella ha scritto:Cit: Perché correre prima di imprarare a camminare? : Chessygrin :

Comprare parrucche economiche ti darebbe il vantaggio di provare diversi tipi, che magari ciò che ora credi ti starebbe bene ti delude, mentre un'altro modello ti farebbe innamorare. Parlo di colore e di taglio.

Detto questo, su amazon trovi le economiche 15-30€ ed alcune non sono male (trova recensioni con foto postate da ragazze). Trovi anche le lace-front su amazon, ma decisamente care.

Tra le risposte al topic "Acconciatura coda di cavallo" trovi un negozio inglese che vende parrucche full-lace, ed i prezzi sono comparabili con quelli delle "solo lace-front" di ebay ed amazon.
Le figure sono meno accattivanti, ma più oneste, perché sono su manichino grezzo e con il tulle in vista. Nella lettura che ti suggerisco ci sono anche tanti consigli di AliceBianconiglio, tutti preziosi. Discussione tutta da leggere.


... sono d'accordo con Novella ...
Serena


... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

„Difficile è credere in una cosa quando si è soli, e non se ne può parlare con alcuno. Proprio in quel tempo Drogo si accorse come gli uomini, per quanto possano volersi bene, rimangano sempre lontani; che se uno soffre, il dolore è completamente suo, nessun altro può prenderne su di sé una minima parte; che se uno soffre, gli altri per questo non sentono male, anche se l'amore è grande, e questo provoca la solitudine della vita.“ —


cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 512
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Roby » giovedì 9 maggio 2019, 7:37

Sono d'accordo anche io sul fatto di fare esperienza con parrucche economiche (online e/o empori cinesi) per avvicinarsj con calma il proprio look.
Però se ad un certo punto ti verrà voglia di avere qualcosa di più e penserai di acquistare una parrucca di alta qualità, io ti raccomando vivamente di andare in un buon negozio reale e provare la parrucca sulla tua testa.
Non è affatto scontato che la parrucca che sembra bellissima sulla testina (oppure in foto) stia altrettanto bene su di noi.

A me una volta è capitato il contrario: mentre provavo parrucche in un negozio di Milano, quasi per gioco ne ho indossata una completamente diversa per colore e stile da quella che cercavo. Ebbene è stata come una fulminazione: appena indossata ho capito in un attimo che quella parrucca bionda era il perfetto complemento del mio viso (vedere le foto della mia precedente fase bionda): non l'avrei creduto prima, non avrei mai scelto quella parrucca online. Se non mi fossi recata in negozio, avrei acquistato online l'ennesima parrucca che una volta indossata mi avrebbe lasciato un non so che di stonato come le precedenti.
Baci
Roby

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
La Roby
Avatar utente
Roby
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2333
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda NAIMA LEI » domenica 19 maggio 2019, 13:02

Anche io ti consiglio di iniziare con qualcosa di economico , non tanto per la spesa , ma perché devi comunque trovare un modello che si adatta meglio alla forma del tuo viso e, perché no, del tuo fisico in toto. Chiaro che chi più spende meno spende e quindi un buon prodotto è non solo migliore nella qualità , ma soprattutto nella longevità
Avatar utente
NAIMA LEI
Baby
Baby
 
Messaggi: 48
Iscritto il: martedì 15 agosto 2017, 8:20
Località: TOSCANA

Re: La mia prima parrucca

Messaggioda Serena Crossdresser » domenica 19 maggio 2019, 16:49

E poi se vai sul low cost puoi prenderne di varie e osare nuovi esperimenti senza svenarti.
Serena


... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

„Difficile è credere in una cosa quando si è soli, e non se ne può parlare con alcuno. Proprio in quel tempo Drogo si accorse come gli uomini, per quanto possano volersi bene, rimangano sempre lontani; che se uno soffre, il dolore è completamente suo, nessun altro può prenderne su di sé una minima parte; che se uno soffre, gli altri per questo non sentono male, anche se l'amore è grande, e questo provoca la solitudine della vita.“ —


cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 512
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Prossimo


Torna a Capelli




Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron