parrucchiera a Roma e tipo di taglio

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Lorett@, vernica71, Melissa_chan, virgolette, Alyssa, Irene, CristinaV, Roby

Rispondi
Avatar utente
silvietta
Gurl
Gurl
Messaggi: 168
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2015, 18:39
Località: Roma
Età: 55

parrucchiera a Roma e tipo di taglio

Messaggio da silvietta »

Buongiorno a tutti,

volevo chiedervi, conoscete a roma una parrucchiera disponibile e che non si faccia problemi nel trovare un taglio adatto alla mia doppia personalità/circostanza?

A lavoro li devo portare medio corti ed ordinati, mentre una volta fuori posso portarli come voglio con una pettinatura più femminile.

Se fosse possibile in zona Nord - Prati

Voi come siete riusciti a risolvere non vorrei usare parrucche.....

grazie silvietta

Avatar utente
Roby
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 3311
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia
Età: 56
Contatta:

Re: parrucchiera a Roma e tipo di taglio

Messaggio da Roby »

Ciao Silvietta,
rispondo volentieri perchè stai facendo quello che ho fatto io un paio d'anni fa.
Io avevo scelto un parrucchiere unisex, andata al maschile, ed avevo chiesto chiaramente un taglio propedeutico a far allungare i capelli ed arrivare a poterli portare sia al maschile che al femminile, acconciati chiaramente in modo diverso.
Mi ha detto che avevo fatto benissimo a specificarlo, perchè se li avesse tagliati con stile maschile, anche se fatti allungare sarebbero stati difficili da acconciare al femminile... vai a capire, la differenza, non so.
Comunque la cosa migliore è parlare chiaro, come ho fatto io.
Poi ho passato un periodo un po' critico, in cui i capelli erano un po' troppo lunghi per passare inosservati quando andavo in ufficio al maschile; in quel periodo la gente continuava a fami commenti tipo "sei diventato capellone", "sembri un chitrarrista rock" o anche "ma che sei diventato fr.....io?". Francamente fastidioso, però va messo in conto che la gente non si faccia gli affari propri...

In occasione di qualche uscita andavo già enfemme dal parrucchiere per farmi fare la messa in piega, così lui ha cominciato a conoscermi meglio ed io a mettere a fuoco il mio stile.

Poi, passato quel periodo critico di "ne carne ne pesce" ad un certo punto ho raggiunto una lunghezza sufficiente a raccoglierli con un codino (poi coda) e quindi è stata la svolta: a lavoro capelli a coda, enfemme sciolti un bel taglio carrè tipicamente femminile. Avendo i capelli un po' crespi, li sistemo con la piastra e via !

TI raccomando il carrè o un caschetto lungo, niente frange o scalature: considera che se vuoi raccogliere i capelli a coda, è importante che la lunghezza ci sia anche davanti e sui lati, se no non arrivano! (vedi la mia foto come riferimento).

Detto questo... ti faccio in bocca al lupo. Purtroppo non so darti un indirizzo a Roma, vivendo a 600Km di distanza; però sono sicura che troverai. Come ultima raccomandazione posso suggerirti di trovare un posto dove sei abbastanza sicura di trovare sempre la stessa persona, evitando le grandi catene dove ogni volta rischi di trovare una persona diversa e ricominciare da capo tutta la spiegazione.
Un abbraccio
Roberta
La Roby

Moderatrice di X-Dress

Avatar utente
silvietta
Gurl
Gurl
Messaggi: 168
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2015, 18:39
Località: Roma
Età: 55

Re: parrucchiera a Roma e tipo di taglio

Messaggio da silvietta »

Grazie Roberta, sei stata gentilissima forse ho trovato la perssona giusto, proprio ieri ho parlato con una parrucchiera, a mezzora da casa, ma che ha capito e ha detto che non ha nessun problema, e cercava anche di darmi un appuntamento, abbastanza tranquillo..... ma per ora sono ancora troppo corti, aspettiamo che crescano un pochino... un abbraccio silvietta

Avatar utente
Donatella S
Gurl
Gurl
Messaggi: 150
Iscritto il: giovedì 28 gennaio 2021, 8:37
Località: Verona
Contatta:

Re: parrucchiera a Roma e tipo di taglio

Messaggio da Donatella S »

A proposito di capelli..... a me piacerebbe che la parrucchiera, che conosco, mi "scolpisse" i capelli in modo che assomiglino a quelli di Jane Fonda..... nè troppo giovanile nè maga magò.... e in Febbraio scorso, mi disse che dovevano crescere ancora un pò..... adesso, ci spero, che siano di lunghezza idonea.... (il bello è che ho la carta d'identità scaduta..... che foto mi metterò?) : Eeek :
Guarda dentro di te, in fondo, ci troverai un sorriso.

Avatar utente
silvietta
Gurl
Gurl
Messaggi: 168
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2015, 18:39
Località: Roma
Età: 55

Re: parrucchiera a Roma e tipo di taglio

Messaggio da silvietta »

Donatella con il nuovo taglio....ahahhah

Rispondi