Matrix è una metafora del mondo transgender

Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda Valentina » giovedì 13 agosto 2020, 13:18

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.

ImmagineImmagine
info@xdress.it

Non discutere mai con un idiota... Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!
Voi ridete di me perchè mi vedete diversa...io rido di voi perchè siete tutti uguali!!!
Chi "approfondisce", tra un maccherone e un'insalata, è un diverso e un rompicoglioni che non sa stare a tavola.
Esistono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono!
Avatar utente
Valentina
Amministratrice
Amministratrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5135
Iscritto il: domenica 27 luglio 2014, 1:03
Località: Roma

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda vernica71 » giovedì 13 agosto 2020, 14:03

Mah...

Non sono molto convinta di questa retrospettiva...

Veronica
Se io sono un CD... chi o cos'è un DVD?

Immagine
"Programming today is a race between software engineering striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots.
So far, the universe is winning!" (Robert Cringley)
Avatar utente
vernica71
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4547
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2014, 11:53
Località: Milano

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda Roby » giovedì 13 agosto 2020, 14:30

Io ho amato Matrix, soprattutto il primo della trilogia. Però sinceramente questa metafora l'avevo colta... e fatico tutt'ora a coglierla.
Resta un capolavoro di Film.
Roby

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
La Roby

Moderatrice di X-Dress
Avatar utente
Roby
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2968
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda MARINA65 » giovedì 13 agosto 2020, 14:32

Vista la moda dell'Outing hanno pensato bene di farlo e cosi' far parlare di loro , casualmente il tutto avviene nel periodo estivo quando i giornali non sapendo cosa scrivere si attaccano anche a queste minchiate, cosi' l'effetto mediatico e' al massimo e mezzo mondo parla di loro ..........
MARINA65
 

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda gisella.31 » giovedì 13 agosto 2020, 14:49

Visto il primo, mi piaciuto moltisssimo,
per le scene, gli effetti, per l'originalità.

Il secondo niente a che vedere.

...La metafora: non pervenuta.
Immagine
Avatar utente
gisella.31
Princess
Princess
 
Messaggi: 1497
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 7:49

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda sylvix » giovedì 13 agosto 2020, 18:48

beh le idee di matrix (inutilmente pretenzioso, fino al tedio), traggono linfa da radici profonde nella cultura occidentale, a partire dalla repubblica di platone, per arrivare alle visioni di philip dick, che già a fine anni 70 aveva ipotizzato una sorta di universo-matrice-olografica, fino alle teorizzazioni più evolute sviluppate da sussikind a partire dalla metà degli anni 90.
nulla di realmente nuovo, ovviamente, ma come al solito, idee buone e potenzialmente proficue, sono state raffazzonate -nel nome dello spettacolo- in banale spazzatura mediatica.

ah, la metafora volendo c'è, ma, considerato il falso da cui si origina, può -per logica elementare- valere per qualsiasi cosa.
jeg taler ikke dansk!
Avatar utente
sylvix
Princess
Princess
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 3:09
Località: worthing

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda angelaingrid » giovedì 13 agosto 2020, 19:19

Buonino il primo film, per me pessimi e inutili gli altri due.

Citando l'esimia collega, anche per me
Metafora non pervenuta.


Dove sarebbe l'allegoria trans? : Eeek :
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3749
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda AnimaSalva » giovedì 13 agosto 2020, 20:32

Ho visto solo il primo, tanti anni fa e sinceramente non ricordo di aver colto metafore trans. : Blink : : Blink : : Blink :
Avatar utente
AnimaSalva
Moderatrice
Moderatrice
Donna Bio
Donna Bio
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5527
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2014, 22:01
Località: La Spezia

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda Melissa_chan » giovedì 13 agosto 2020, 21:30

Penso che la metafora abbia la sua dimostrazione nel personaggio di Switch, già il nome si traduce con "scambio", inoltre l'androginia della protagonista aggiunge valore alla tesi, se ci mettiamo il fatto che, ad inizio stesura, Switch doveva essere maschio nella realtà ma femmina nel matrix la metafora è completa.
Inoltre, Morpheus spiega a Neo cosè "l'immagine residua di sè" ed essendo che la mente viene proiettata nel matrix è abbastanza semplice arrivare a questa teoria, ossia di un mondo in cui ognuno può essere ciò che vuole, cosa ribadita da Neo nell'ultima telefonata del film.

: Love :
Non giudicarmi dal corpo che vedi, piuttosto considera cosa abbiamo fatto insieme, come lo abbiamo fatto e cosa ti ha trasmesso; a quel punto ti accorgerai che nulla è cambiato
Avatar utente
Melissa_chan
Moderatrice
Moderatrice
Donna
Donna
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 453
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2017, 8:01
Località: Belluno

Re: Matrix è una metafora del mondo transgender

Messaggioda vernica71 » giovedì 13 agosto 2020, 22:45

Melissa_chan ha scritto:Penso che la metafora abbia la sua dimostrazione nel personaggio di Switch, già il nome si traduce con "scambio", inoltre l'androginia della protagonista aggiunge valore alla tesi, se ci mettiamo il fatto che, ad inizio stesura, Switch doveva essere maschio nella realtà ma femmina nel matrix la metafora è completa.
Inoltre, Morpheus spiega a Neo cosè "l'immagine residua di sè" ed essendo che la mente viene proiettata nel matrix è abbastanza semplice arrivare a questa teoria, ossia di un mondo in cui ognuno può essere ciò che vuole, cosa ribadita da Neo nell'ultima telefonata del film.

: Love :

Sarà, ma a me pare comunque la rilettura forzata a posteriori di una idea di fondo che trae davvero spunti
nelle radici indicate da Sylvix... Per altro la trilogia è un unica storia raccontata in tre episodi e non tre storie
distinte originate come seguito del successo del primo episodio...
Trovo curioso che le sorelle (già prima fratelli) espongan o ora una rilettura in contrasto con quella con cui hanno
presentato latrilogia fin dal principio...
Ripeto... Mah...

Veronica
Se io sono un CD... chi o cos'è un DVD?

Immagine
"Programming today is a race between software engineering striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots.
So far, the universe is winning!" (Robert Cringley)
Avatar utente
vernica71
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4547
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2014, 11:53
Località: Milano

Prossimo


Torna a X-Dress NEWS




Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron