La Barbie umana

Re: La Barbie umana

Messaggioda Alyssa » giovedì 9 gennaio 2020, 1:20

Alice80 ha scritto:È una persona che va aiutata. È chiaro che finora chi ha provato ad aiutarlo o consigliarlo non ha avuto grande successo visto che il risultato dopo un numero assurdo di operazioni è che ancora non ha trovato se stesso.

Ecco, più o meno il mio stesso pensiero.
Qualsiasi problema abbia o abbia avuto con la propria immagine, la mia impressione è che i medici a cui si è rivolto non abbiano fatto altro che assecondare i suoi desideri per portare a casa qualche soldo in più.

Fenomeno o no, sicuramente, se avessi avuto io le sue possibilità, altro che Barbie...!
Immagine
Tanto assurdo e fugace è il nostro passaggio per questo mondo, che l’unica cosa che mi rasserena è la consapevolezza di essere stata autentica, di essere la persona più somigliante a me stessa che avrei potuto immaginare.
Immagine
Connesso
Avatar utente
Alyssa
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1348
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 13:29
Località: Provincia di Torino

Re: La Barbie umana

Messaggioda roby_rm » giovedì 9 gennaio 2020, 8:17

Celeste ha scritto:
roby_rm ha scritto:Mi permetto di confrontare, perché ne ho la possibilità, lo stile con cui lo fa

Sei libera di confrontare.

Vedi io, per dire le cose che ho detto, ho pensato a queste tre possibilità (ovviamente tenendo fermo tutto ciò che la persona in questione può aver fatto e detto finora):

1 - Se domani si iscrivesse a questo forum che cosa le direi?

2 - Se questo forum invece di essere un salotto virtuale fosse un salotto reale, che cosa le direi IN FACCIA?

3 - Se questo essere umano dicesse che solo ora ha il coraggio di essere consapevole di come si sente e che prima nascondeva a se stessa la sua vera natura... che ora con tutta se stessa sente che deve fare questi cambiamenti al suo corpo e che se non li fa sta male, che è una cosa seria e profonda e se non procede potrebbe anche suicidarsi... e se infine chiedesse rispetto per il suo vissuto e addirittura mostrasse pubblicamente la diagnosi che ha ricevuto... che cosa le direi?

Io la lascerei libera di fare e dire ciò che crede, perchè non ho bisogno di controllare ciò che fa o come lo fa (posto che sia una persona adulta in grado di intendere e di volere, perché se non fosse così potrebbe anche nuocere a se stessa).


1- benvenuta
2- ciao, piacere di conoscerti
3 - sono contenta di apprendere che ora sai chi sei e che vuoi riallineare la tua immagine a quello che senti. (Dando per scontato che voglia intraprendere il percorso) Credo che ti aspetti un periodo non breve della tua vita in cui sperimenterai consistenti variazioni anche fisiche su di te, e quindi dovrai essere preparata e seguita da persone in gamba e specializzate. Se e quando lo ritieni opportuno, puoi contare su di me. - ovviamente questo è il significato, non esattamente quanto direi.
4 - Hai pensato a come mettere a conoscenza di quanto accadrà le persone che ti sono vicine?

Insomma, quello che hanno fatto le ragazze che hanno intrapreso il percorso.e l' inviterei a leggersi i loro post.

Kiss
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 488
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: La Barbie umana

Messaggioda LauraB » giovedì 9 gennaio 2020, 12:34

Alice80 ha scritto:Trattarlo da fenomeno da baraccone è sbagliato. Vorrei ricordare che un altro fenomeno come “l’uomo gatto” alla fine si è suicidato.


Giusto ragionamento.

E' che io (noi) lo vediamo da lontano ( per me è una news... ho altri campi in cui vado a cercare situazioni T) per cui possiamo rapportarci solo in un modo. Chiaramente se invece ci fosse un rapporto diretto cambieremmo ( in generale, probabilmente non tutti) atteggiamento. Intanto potremmo farci un idea migliore, in tv è tutto modificato quando sei in un talk show.

Noi non dobbiamo mai dimenticaci che è una persona, ma poi il nostro apporto finisce li.

Se poi uno decide di apparire in tv, scelta sua, il mondo della tv, certa tv, sappiamo che trita tutti, un giorno sei all'apice e un altro nel fango. Cosi come l audience ha soppiantato la qualità.
E poi se va ancora piu male, resti solo, alla ricerca di qualcosa che non trovi, e succede che il suicisio sia una soluzione.

Sarebbe interessante volendo capire che percorso ha fatto, che centri frequenta e cosi via.
E magari da un giornale migliore di questo..
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5023
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: La Barbie umana

Messaggioda Coffee » giovedì 9 gennaio 2020, 14:24

Buongiorno,
Sono conscio d'aver la sensibilità da paracarro ma la vita di ognuno di noi é fatta di scelte.
La persona reale che impersona Ken ha avuto un gran coraggio nel diventare ciò che allora desiderava.
Nel nostro percorso terreno bisognerebbe assecondare sempre i nostri desideri perché più il tempo passa più le possibilità si assottigliano e i rimpianti di non averli realizzati crescono.
Ma come tutte le scelte da noi fatte vi é un punto di non ritorno quindi la scelta diventa irreversibile.
Ora Ken diventerà Barbie ma é conscio che di Barbie a Odessa, città Ukraina, ce n'è più di una?
Non é che poi si suicida perché sono più "gnocche" di lui, oppure mi muore sotto ai ferri per rincorrerle?
Non ci siamo, questo é giocare con la vita.
Avatar utente
Coffee
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 178
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 15:05
Località: Emilia

Re: La Barbie umana

Messaggioda Alice80 » venerdì 10 gennaio 2020, 0:14

Avrà capito che per fare un certo tipo di vita deve andare in tv e fare il personaggio.
Probabilmente a lui fare il personaggio piace e perciò gioca al rilancio.
È un circolo vizioso da cui non se ne esce se accanto hai persone che invece di farti capire che esiste un altro modo per vivere ti portano invece all’estremo.
Spero di sbagliarmi perché sinceramente a me fa un po’ pena.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
It’s a long way to the top if you wanna rock’n’roll
Avatar utente
Alice80
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 377
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 21:59
Località: Roma

Re: La Barbie umana

Messaggioda maxima » venerdì 10 gennaio 2020, 0:30

anche a me a sempre fatto un po’ pena (soprattutto nel vedere ci
e si è ridotto per seguire una sua allucinazione), però ho sempre sostenuto che somigliasse più alla brutta copia di Barbie che a Ken. Lo ho sempre visto molto femminile nelle mi enze e negli atteggiamenti e secondo me il fatto di voler assomigliare a un bambolotto ha sempre nascosto un inconscio desiderio di voler appartenere al genere femminile. Naturalmente non condivido nulla di ciò che ha fatto, ma forse questo ultimo passo potrebbe essere quello più giusto che abbia mai compiuto.
Mi piacerebbe non sbagliarmi perché significherebbe che finalmente avrebbe trovato la sua giusta dimensione.
maxima
4538
Avatar utente
maxima
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2214
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 23:30
Località: genova

Precedente


Torna a Off Topic




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010