Amarcord Cartoni

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda alexa70 » martedì 12 giugno 2018, 17:10

Valeria ha scritto:mi ricordo di aver letto un fumetto in cui si vestiva e era uguale a Paperina :-) )


Paperino Crossdresser ?? : Chessygrin : : Chessygrin :
Alexa

"Ci han concesso solo un vita, soddisfatti o no qui non rimborsano mai"
Connesso
Avatar utente
alexa70
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 172
Iscritto il: domenica 11 marzo 2018, 13:47
Località: Tortona - AL - Piemonte

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda Valeria » martedì 12 giugno 2018, 17:13

Si, ma non ho più trovato quel fumetto: anzi se qualcuno lo avesse e sapesse il numero di album :-)
Valeria
Avatar utente
Valeria
Lady
Lady
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lunedì 8 febbraio 2016, 19:38
Località: Piacenza

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda Giulia_M » martedì 12 giugno 2018, 17:31

Nella mia infanzia vidi una marea di cartoni animati, sulle reti locali e nazionali. Se dovessi indicare le mie tre serie preferite di quel periodo direi Masters of the Universe (cioè He-Man & co, di cui possedevo diversi "pupazzetti" e accessori come il Castello di Grayskull e la Tana di Hordak), Transformers (altra serie legata al merchandising) e Duck Tales (Zio Paperone e i nipotini finalmente sul piccolo schermo, cosa che leggendo Topolino non potevo non apprezzare!).
Tuttavia, le serie a cui sono tuttora più legata le vidi durante la mia preadolescenza e adolescenza, tanto da associare loro dei periodi ben precisi della mia vita. I miei dodici anni furono contraddistinti da I Cavalieri dello Zodiaco e da I cinque samurai (eroismo, amicizia ed "estetismo"), i quindici da Ken il guerriero, i sedici da Cara dolce Kyoko - Maison Ikkoku (una delle più grandi narrazioni d'amore di tutti i tempi) prima e da Ranma 1/2 poi, i diciassette da City Hunter, i diciotto-diciannove da Patlabor. Molte di queste serie le riguardai negli anni successivi e per me fu come rivivere le sensazioni di quei periodi, non sempre positivi ma in cui coltivavo comunque una maggiore speranza in ciò che la vita mi avrebbe riservato nel futuro.

In questi giorni sto finendo di vedere, con i sottotitoli in italiano, un anime fantasy del 1995 mai giunto ufficialmente nel nostro paese, Fushigi Yuugi (traducibile come "Il gioco misterioso"). Le sue sigle d'apertura e di chiusura, di cui vi do il link su youtube, sono per me molto belle:
Watch on youtube.com

Watch on youtube.com


L'ho apprezzato tanto di più "Fushigi Yugi" da quando vi ho scoperto delle tematiche LGBT che legano due dei personaggi principali. Infatti le protagoniste sono due ragazze giapponesi che leggendo un antico manoscritto si ritrovano in un mondo fantasy, simile all'antica Cina. L'imperatore è un bellissimo giovane dalla lunga chioma; quando una delle ragazze lo vede per la prima volta coi capelli sciolti lo scambia per una donna. Un altro personaggio, Nuriko, apparentemente una devota ancella dell'imperatore, è in realtà un ragazzo innamorato del sovrano che ha ingannato tutti presentandosi in vesti femminili e che ha un triste segreto nel suo passato.
"Come puoi essere così maschilista quando hai delle tette così grosse?"
- da Tutto su mia madre di Pedro Almodóvar
Avatar utente
Giulia_M
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 140
Iscritto il: sabato 19 agosto 2017, 13:57
Località: Ferrara

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda Valeria » martedì 12 giugno 2018, 17:52

questo è un cartoon,non il fumetto a cui mi riferivo: https://www.youtube.com/watch?v=FBzHrdCqIkY

:-)
Valeria
Avatar utente
Valeria
Lady
Lady
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lunedì 8 febbraio 2016, 19:38
Località: Piacenza

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda angelaingrid » martedì 12 giugno 2018, 18:20

alexa70 ha scritto:
Valeria ha scritto:mi ricordo di aver letto un fumetto in cui si vestiva e era uguale a Paperina :-) )

Paperino Crossdresser ?? : Chessygrin : : Chessygrin :

QUALE?!?
Ce ne saranno stati una trentina almeno, di racconti così.
Il più delle volte lo faceva per avere sconti, ingressi gratis, o per tirare scherzi colossali a qualcuno.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3134
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda Lucia Bio » mercoledì 13 giugno 2018, 18:20

Questa discussione mi ha fatto pensare che praticamente non ho mai smesso di guardare cartoni animati.
Quando erano piccola seguivo sia i cartoni animati giapponesi con i vari "robot" ( Goldrake, Jeeg robot d'acciaio...) sia i cartoni animati "telenovelas"come Lady Oscar, Peline Story, Candy, Candy ect, ect.
Poi seguendo i miei nipoti i film cartoni della Disney e i cartoni di Barbie.
Con la mia piccolina oltre ai film cartoni, adoro vedere con lei "Le cinque Leggende", "Inside out" è "Up'; ci sono i canali tematici, che trasmettono, secondo me, anche cartoni più simpatici ed educativi rispetto alla mia generazione.
Nel mio cuore però c'è Lady Oscar, Bello Spank e Pollon.
Prima o poi smetterò..
Lucia.

Inviato dal mio TA-1032 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Lucia Bio
Baby
Baby
Donna Bio
Donna Bio
 
Messaggi: 40
Iscritto il: domenica 29 ottobre 2017, 20:28
Località: Vignate

Re: Amarcord Cartoni

Messaggioda strano72 » mercoledì 13 giugno 2018, 23:13

alexa70 ha scritto:
Valeria ha scritto:mi ricordo di aver letto un fumetto in cui si vestiva e era uguale a Paperina :-) )


Paperino Crossdresser ?? : Chessygrin : : Chessygrin :


Non e' facile, ma online qualche riferimento si trova. Del resto, da Tony Curtis fino a Mick Jaegger, l'hanno fatto in tanti.
https://orig00.deviantart.net/0ad8/f/20 ... 798mku.jpg
--I'm a man, a woman, a gay, a lesbian, a genderless human, a pansexual, a cat, a positronic robot, anything!
Avatar utente
strano72
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 572
Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2017, 22:40
Località: Milano

Precedente


Torna a Off Topic




Visitano il forum: AhrefsBot/5.2 e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010