dieta per crossdresser

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Nanà » lunedì 1 dicembre 2014, 2:01

Debra Winehouse ha scritto:Se non aumentano la muscolatura allora li posso fare : Thumbup : , comunque hai ragione anch io per ora nella mia posizione non esisto, esisto in parte, so bene i rischi che corro con la dieta catastrofica pro ana e li accetto, se e quando inizierò seriamente a stare male ci ripenserò, ma la verità è che non si è mai troppo magre quindi.... : Queen :


scusa se insisto ma le nostre posizioni sono piuttosto diverse.

mi sembra molto strano che tu avendo avuto la forza e il coraggio nonché la maturità di compiere la scelta di transizionare non lo stia facendo con la speranza di vivere.
che cazzo di senso avrebbe ?
transizionare per morire ?
c'è qualcosa nel tuo discorso che non mi torna
Nanà
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 7:54
Località: Napoli

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Debra Winehouse » lunedì 1 dicembre 2014, 2:11

Perché probabilmente non sai quanto lunga è la transizione e per quanto tempo non sei né carne ne pesce cioè una posizione difficile. Senza calcolare avvocati e giudici per ottenere il via alla operazione finale e al cambio di sesso nei documenti. Che donna sarei senza quella operazione , non sarei tanto più di te avrei solo lineamenti più femminili poca peluria, magari il seno se mi opero perché con gli ormoni al max max ti ritrovi una prima scarsa. Oltretutto se per qualche problema legale o fisico perché in certi casi non si può fare una vaginoplastica non potessi farla resterei una trans no una donna cioè una posizione più spiacevole della tua perché tu sei pur sempre uomo , sai quanta discriminazione c'è per le persone trans nel sociale, nel lavoro, mi ritroverei a dovermi prostituire per vivere. In parole povere un periodo carico di dubbi e incertezze non è che decidi e diventi donna. Oltretutto è proprio quello il problema voglio essere più magra e non c'entra con il transizionare, cambiare sesso lo si può fare anche da obesa ma diventare donna con questo peso non sarebbe comunque nella mia linea di pensiero. PS non voglio morire ho detto che se inizierò a stare seriamente male ci ripenserò : Eeek : è credo che nemmeno tu vuoi morire... È facile parlare di morte se non si sta morendo e dire che non se ne ha paura, altro conto è dirlo quando ce...
Avatar utente
Debra Winehouse
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 136
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 12:48
Località: Venezia

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Marcolfa34 » lunedì 1 dicembre 2014, 4:58

Debra Winehouse ha scritto: ma la verità è che non si è mai troppo magre quindi.... : Queen :


Mai letta una castroneria più scellerata e devastante. : Sad :
L'anoressia ha provocato e continua a provocare disturbi tanto a livello fisico quanto a livello mentale (vedi le ultime due pagine)e, ostinandosi, lo narrano le cronache, porta alla morte.
La modella presentata da Nanà è snella, non magra. E c'è una bella differenza !
Il corpo femminile, da quando ne esistono rappresentazioni grafiche o plastiche, è sempre stato visto, ed apprezzato, per le sue "rotondità", incompatibili con la magrezza.
Questa è invece apprezzata dagli straccivendoli che si fregiano del nome di stilisti, in quanto è molto ma molto più facile modellare un capo di vestiario attorno ad una tavola ben piallata che farlo su corpi dotati di gradevoli prominenze, tipo tette, chiappe e fianchi.
Comunque, tutti i gusti sono gusti e se qualcuno ritiene gradevole ed elegante esibire braccia e gambe a grissino con l'ossatura di polsi, gomiti e ginocchia in bella (si fa per dire) vista sono cavoli suoi. Io sinceramente rimpiango i nove chili che ho perso, senza nessuna causa apparente, negli ultimi due anni, che foderavano gli arti nascondendone l'ossatura e inducevano la mia estetista a dire "che bel culetto tondo che hai !"
Baci piuttosto incazzati.
LA ZIA
Feci quod potui (potui quod, Christe, dedisti); perfida fac melius si potes, invidia !
Avatar utente
Marcolfa34
Queen
Queen
Wikizia
Wikizia
 
Messaggi: 6718
Iscritto il: martedì 16 settembre 2014, 17:13
Località: Monferrato

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda giulia » lunedì 1 dicembre 2014, 10:13

Debra chiunque consigli una dieta da 1600 kcal alla settimana è uno scellerato.
Scusa se te lo dico, ma stai distruggendo il tuo corpo.
Mi sembra però di capire che questo lo sai bene ed hai valutato pro e contro.
Spero che quantomeno tu stia utilizzando integratori per compensare le carenze che porterebbero il tuo fisico a cannibalizzare se stesso per mantenere integre le funzioni essenziali.



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Avatar utente
giulia
Teen
Teen
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 23 novembre 2014, 16:24
Località: Roma

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Nanà » lunedì 1 dicembre 2014, 12:33

Debra Winehouse ha scritto: PS non voglio morire ho detto che se inizierò a stare seriamente male ci ripenserò : Eeek : è credo che nemmeno tu vuoi morire... È facile parlare di morte se non si sta morendo e dire che non se ne ha paura, altro conto è dirlo quando ce...


è molto bello questo tuo sfogo.
mi piace, è pieno di verità.
però su una cosa non sono d'accordo : "resterei una trans non una donna cioè una posizione più spiacevole della tua perché tu sei pur sempre uomo"
io credo che ti stai discriminando per prima, prima che ti discriminino gli altri. stai esprimendo un giudizio piuttosto negativo della condizione di transessualità come se non ne fossi orgogliosa. come se abbracciassi l' idea comune per cui è una posizione spiacevole e che o sei uomo o sei donna.
questa dualità è proprio, secondo me l' opposta visione rispetto a quella che bisognerebbe avere. io credo che i generi sono molti ma riassumibili in tre : maschio, transgender e femmina
o viceversa.
Ho la sensazione che tu la stia vivendo un po in solitaria questa vicenda, cioè senza un collegamento stretto con le altre persone che come te stanno facendo questa strada.
ma forse mi sbaglio.
e si che la società è ostile al cambiamento di genere e figurati di sesso.. ma è una società anche la comunità transgender .. o comuunque ne è un pezzo fondamentale.. della società.

poi si, hai ragione, io non voglio morire affatto, non voglio morire ma non voglio neanche stare male o sul punto di morire... che poi non so quanto sia facile tornare indietro.
ma quello che vogliamo a volte va a farsi friggere perché comanda sempre l' umore sulla ragione.

la mia preoccupazione tra magrezza e cura medica era legata solo alla compatibilità o meno dell' assunzione di farmaci a stomaco vuoto. tutto qui.
lo so che sono due cose distinte e separate.
ma è anche vero che da quel poco che so le forze ti serviranno perché di suo la cura che stai facendo dovrebbe indebolirti di brutto.
ecco perché pensavo che forse questa tua angoscia del cibo poteva essere argomento di riflessione con l' equipe medica che ti segue (psicologa/o compresa/o).

poi sulla questione del lavoro... io non lo so, non sono convinta che la prostituzione si al' unica e assoluta strada. ho dei forti dubbi su questo.
ma non mi addentro in una materia che non conosco.
Nanà
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 7:54
Località: Napoli

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Nanà » lunedì 1 dicembre 2014, 12:42

Marcolfa34 ha scritto: inducevano la mia estetista a dire "che bel culetto tondo che hai !"


a proposito di culetti tondi...
ecco, questo è un rimpianto, il fatto di dover usare un imbottitura di gommapiuma è abbastanza sgradevole.
se esistesse un modo di dire al grasso pancia di andarsi a fare un giretto nei posteriori...
ch ene so qualche nanotecnologia che si inserisce nell' adipe e lo pilota : Chessygrin :

anche a me fa incazzare, Zia, questa ossessione per la magrezza ma chi come noi ce l' ha nel cervello, purtroppo, vede le cose distorte.
magari Debra è sottile come un' alice e si vede ciccia ... è una dispercezione.

io mi vedo grassa.
[BBvideo 560,340]https://www.youtube.com/watch?v=0SJlyWFT3nM[/BBvideo] [BBvideo 560,340]https://www.youtube.com/watch?v=RmpRdc8ojs8[/BBvideo]
Nanà
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 7:54
Località: Napoli

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Nanà » lunedì 1 dicembre 2014, 14:34

Marcolfa34 ha scritto: Io sinceramente rimpiango i nove chili che ho perso


se fumi, basta che smetti e prendi subito 10 chili garantiti : Sig :
Nanà
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 7:54
Località: Napoli

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Debra Winehouse » venerdì 5 dicembre 2014, 0:17

Tratto dal diario di una ragazza Pro Ana
Questi consigli sono privi di sentimenti, sono la soluzione finale, sono la TUA FINE. Sta a te scegliere se seguirli, sta a te scegliere la mia perfezione auto-distruttiva, non seguirli se tieni alla vita, seguili se non puoi vivere così come sei. Se inizi non ne uscirai mai più e nessuno potrà mai aiutarti e salvarti, a te la scelta, scegli bene non è un gioco.

Ho tanti nomi Anoressia, Anoressia Nervosa, ma tu puoi chiamarmi semplicemente Ana , diffida dalla mia amica Bulimia Nervosa detta Mia perché solo Ana può darti il comando sul tuo corpo, l'eleganza è potere, non cedere alla voglia del momento sarà la rovina del tuo futuro, quello che oggi è fra le tue mani domani sarà nelle tue cosce, i cibi grassi non mentono finiranno tutti nelle tue gambe. Solo una cosa è permessa MORIRE DI FAME, è meglio ESSERE MAGRE che essere SANE. Calcola ogni giorno le calorie che assumi e diminuiscile di conseguenza, la vera dieta è non mangiare, non esistono cibi privi di grassi e il grasso è un tuo nemico.

1) il cibo è il tuo eterno nemico 2) cambia abiti, tagliati i capelli muori di fame fai di tutto per sembrare più magra 3) non puoi mangiare senza sentirti in colpa 4) non puoi mangiare cibi grassi senza poi punirti 5) il peso forma non esiste 6) non sarai mai troppo magra 7) le ossa mostrano la tua vera personalità 8) i sogni sono tutto e il cibo distrugge i sogni 9) i migliori vestiti sono per le magre 10) il cibo crea le imperfezioni e tu devi essere perfetta 11) diminuire di peso è bene, aumentare è male 12) la bilancia ha sempre ragione 13) solo Ana può aiutarti 14) Ana è la tua migliore amica 15) il mondo è per le magre 16) devi seguire sempre gli ordini di Ana 17) Ana è ordinata Mia no 18) Non arrivare mai ad abbuffarti, vomitare è poco elegante 19) Non raccontare mai a nessuno di Ana 20) SOLO ANA PUÒ AIUTARTI.
Avatar utente
Debra Winehouse
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 136
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 12:48
Località: Venezia

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Marcolfa34 » venerdì 5 dicembre 2014, 5:22

Di fronte ad un post del genere non so se indignarmi o prendere il tutto come una provocazione estrema.
Venti comandamenti (al Padreterno ne erano bastati dieci) quando ne sarebbe bastato uno solo.

[align=center]AMMAZZATI E FALLA FINITA [/align]

Se è una provocazione è di pessimo gusto; se rispecchia il pensiero che chi l'ha scritta è pura follia masochistica.
Vergognoso : Fuck You : : Fuck You : : Fuck You : !
LA ZIA
Feci quod potui (potui quod, Christe, dedisti); perfida fac melius si potes, invidia !
Avatar utente
Marcolfa34
Queen
Queen
Wikizia
Wikizia
 
Messaggi: 6718
Iscritto il: martedì 16 settembre 2014, 17:13
Località: Monferrato

Re: dieta per crossdresser

Messaggioda Debra Winehouse » venerdì 5 dicembre 2014, 21:16

Caspita : Cry : , non è una provocazione è una realtà per certe ragazze, una realtà molto triste. Chi scrive parole simili è una persona che non trova pace e non conosce felicità. Mi ripeto ci vedo solo molta tristezza.
Avatar utente
Debra Winehouse
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 136
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 12:48
Località: Venezia

PrecedenteProssimo


Torna a Cucina e dintorni




Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010