Aiuto

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Lorett@, vernica71, Melissa_chan, virgolette, Alyssa, Irene, CristinaV, Roby

Avatar utente
serenity_81
Teen
Teen
Messaggi: 81
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 22:39
Età: 39

Re: Aiuto

Messaggio da serenity_81 »

Il week end è passato tra alti e bassi e ora mi è arrivato il messaggio che temevo. Credo che lei non possa capire questo mio lato e sottolinea più volte che si sente tradita da questa mia vita virtuale parallela di perversione.

Credo di aver sbagliato tutto, di essermi spiegato nel peggior modo possibile e che questo porterà o alla rinuncia da parte mia di questo mio lato o alla perdita della nostra relazione.

Scusate lo sfogo

Avatar utente
Donatella S
Gurl
Gurl
Messaggi: 102
Iscritto il: giovedì 28 gennaio 2021, 8:37
Località: Verona
Contatta:

Re: Aiuto

Messaggio da Donatella S »

Cara, lo sfogo, è più che comprensibile, io non penso che sia tutto perduto.... Importantissimo, DIALOGA. Dille che hai bisogno di esprimerti con lei, .... Indaga se puoi coinvolgere una o più amiche sue, queste non potrebbero accusarti di un tradimento, ma pensando di poter aiutare lei a non perderti, può accadere che la tua compagna dia ascolto alla loro visione del tuo rapporto..... (sto aggrappandomi sui vetri senza ventose pur di trovare un aiuto che ti salvi).... Spero tanto in una tua prossima risposta intrisa di gioia..... attendo e vi guardo da lontano.....
Guarda dentro di te, in fondo, ci troverai un sorriso.

Avatar utente
Jessica60
Gurl
Gurl
Messaggi: 381
Iscritto il: lunedì 9 novembre 2020, 9:07
Località: Prato
Età: 61
Contatta:

Re: Aiuto

Messaggio da Jessica60 »

In bocca al lupo tesoro........ 😘😘

Avatar utente
LellaB
Princess
Princess
Messaggi: 1189
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 17:05
Località: Provincia Torino
Età: 66
Contatta:

Re: Aiuto

Messaggio da LellaB »

Cara Serenity, calma e sangue freddo! Non farti prendere dalle paranoie, il segreto per uscirne con danni limitati è il DIALOGO. Bigogna parlarle molto, tornando sull'argomento con grande delicatezza, ma senza tentennamenti. Ormai il vaso è rotto, non puoi tornare indietro, ma neppure accettare condizionamenti trancianti senza discutere. E mentre ti prepari i discorsi, mettiti nei suoi panni, ascolta ciò che il tuo cuore suggerisce che lei vorrebbe sentirsi dire perché solo tu la conosci! E falle una montagna di coccole, perché capisca che, nonostante le "perversioni" tu sei sempre lo stesso, non sei cambiato!
In bocca al lupo!!!
Antonella : Nar :

Chiamiamo vizi quei divertimenti che non osiamo provare (Henry Miller)

Avatar utente
serenity_81
Teen
Teen
Messaggi: 81
Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 22:39
Età: 39

Re: Aiuto

Messaggio da serenity_81 »

Grazie Lella del consiglio, da un lato credo sia la cosa giusta da fare, dall'altro lato parlarne è molto complicato in quanto credo abbia un'idea molto radicata di questo nostro lato e solo il tempo potrà delineare meglio tutte le sfaccettature.
Pensavo di fare una cosa, una sorta di compromesso, volevo liberarmi di tutto quello che ho e alleggerire quello che è l'aspetto materiale del confronto. Col tempo, un passo alla volta, cercherò di spiegare con più tranquillità questa cosa e magari ricostruire insieme fiducia e guardaroba.
Non so se è la cosa giusta da fare ma è quello che mi sento ora di fare per farle capire che lei è più importante di tutto il resto.

Avatar utente
LellaB
Princess
Princess
Messaggi: 1189
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 17:05
Località: Provincia Torino
Età: 66
Contatta:

Re: Aiuto

Messaggio da LellaB »

Innanzitutto per parlarle con serenità devi essere sereno tu stesso, devi sapere bene cosa vuoi almeno in questo momento della tua vita. Se sei sereno, trovi sicuramente le parole e il tono giusti per tranquillizzarla ed aiutarla a capire. Lei è la cosa più importante per te, al punto da rinunciare a questo desiderio? Benissimo, se necessario fai come hai detto, sappi che questo desiderio di indossare qualcosa di femminile non ti abbandonerà mai, neppure se ci metti tutta la tua forza. Appena le acque si saranno calmate il desiderio tornerà più forte che mai, per questo che è importante aiutarla a capire. L'alternativa ê la clandestinità come vivono in tante e come ho vissuto anch'io per oltre 36 anni di vita coniugale. Finché non ce l'ho più fatta e mi sono dovuta aprire...
Antonella : Nar :

Chiamiamo vizi quei divertimenti che non osiamo provare (Henry Miller)

Avatar utente
Lucia Bio
Gurl
Gurl
Messaggi: 117
Iscritto il: domenica 29 ottobre 2017, 20:28
Località: Provincia di Milano

Re: Aiuto

Messaggio da Lucia Bio »

Ciao Serenity ,
mi associo a tutti i consigli dati fino a questo post.
Ogni coppia ha il suo equilibrio e non potrei portarti il mio esempio perchè siete due persone diverse.
In ogni modo quando io scopri di Julie, le sue rassicurazioni sul nostro amore sono state importanti. Ricordo che dall'alto della sua razionalità mi chiari ciò che le piaceva fare.
Poi piano piano abbiamo approfondito il resto.
Nel mio caso non ho visto perversioni, ma sei lei ha paura di questo, prova davvero a spiegare la differenza tra i vari termini (spiegati ampiamente nei recenti post). Purtroppo anche se ormai non dovrebbe essere così, le persone " comuni" fanno presto ad associare questo tipo di atteggiamento a perversioni legate al sesso. Se non ricordo male anche Julie mi rassicurò molto su questo aspetto.
Penso che se tu sei tranquilla e serena rispetto a ciò che sei, e rispetto ai tuoi sentimenti per lei, sei già ad un buon punto.
Come è già stato detto senza fretta, solo se lei vuole parlarne.
Non ci sono cose giuste da dire, ma nascondersi serve a poco.

Lucia


Inviato dal mio TA-1032 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
serenity_81
Teen
Teen
Messaggi: 81
Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 22:39
Età: 39

Re: Aiuto

Messaggio da serenity_81 »

Grazie a tutt*, Lella credo tu abbia proprio ragione dicendo che passato poco tempo il desiderio ritorna, è già successo in passato provando a liberarmi di tutto. La mia idea era più quella di provare a ricostruire Serena in serenità con lei, comprando cose insieme e riscoprendo con lei questo lato, così che toccando con mano possa capire che non c'è nessuna perversione o altro ma solo un desiderio. Resta l'incognita che non voglia partecipare e che voglia solo cancellare tutto come se fosse un brutto sogno, credo che lo vedremo giorno per giorno cosa succederà.
Un grande grazie anche a te Lucia, mi fai capire che può esserci una complicità di coppia rendendo tutto questo un bel gioco per volersi più bene e non per allontanarsi.

Avatar utente
Michela
Gurl
Gurl
Messaggi: 461
Iscritto il: lunedì 15 ottobre 2018, 21:02
Località: Rimini
Età: 50
Contatta:

Re: Aiuto

Messaggio da Michela »

Arrivo in ritardo alla tua discussione Serenity ma il mio personale consiglio è di non avere fretta.
Sono situazioni difficili da metabolizzare per una compagna e ci vuole il dovuto tempo per ricostruire un rapporto .
Come dice Antonella l’alternativa è viversi in clandestinità che non è comunque non bel vivere quindi cerca di stare tranquilla e serena e di aiutare con il dialogo alla comprensione unica via possibile.
Michela

Avatar utente
Donatella S
Gurl
Gurl
Messaggi: 102
Iscritto il: giovedì 28 gennaio 2021, 8:37
Località: Verona
Contatta:

Re: Aiuto

Messaggio da Donatella S »

Serenity, avevo avuto una specie di "Idea" per tentare di darti più forza nei tuoi dialoghi con la tua compagna, ma questa idea, coinvolgerebbe tutte le persone che hanno messo qui, per te, un messaggio, un caro commento, un desiderio comune che tutto si risolva nel migliore dei modi, per la tua unione.... ma io non sono nessuna..... e mi sento estremamente debole nell'aiutarti da sola...... ti sono comunque accanto.
Guarda dentro di te, in fondo, ci troverai un sorriso.

Rispondi