Non uscire da sola...

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda AnimaSalva » lunedì 15 ottobre 2018, 21:44

Sì, è giusto dirlo, ma è un argomento molto delicato ed essendo coinvolta una mia carissima amica, per me non è stato facile scriverne. Ma quando ho saputo che non era un caso isolato (non che sarebbe stato meno grave, eh), ma un seriale non ho potuto stare zitta. Tra l'altro grazie al mio pezzetto sul mio piccolo giornale online oggi ne ha parlato anche il principale quotidiano cartaceo (Il Secolo XIX) quindi l'informazione sta girando e questo è l'importante.
Purtroppo le donne spesso non possono evitare di uscire da sole, penso a quelle che lavorano la sera/la notte... io quando vado nei supermercati a volte entro alle 6 e d'inverno è buio, ma mica posso farmi accompagnare da qualcuno anche a quell'ora. : Cry :
Connesso
Avatar utente
AnimaSalva
Moderatrice
Moderatrice
Donna Bio
Donna Bio
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5269
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2014, 22:01
Località: La Spezia

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda LindaB » lunedì 15 ottobre 2018, 22:13

Sono eventi "molto spiacevoli" ma allo stato attuale credo non vi sia alternativa al farsi accompagnare sia in funzione dell'orario che del luogo: la cosa positiva è la denuncia e l'aver diffuso la notizia.
Mi duole dirlo ma è come una guerra pertanto "bisogna combatterla e non arrendersi.
Ma come diceva qualcuno bravo " ... chiedetevi cosa potete fare voi ..." ecco, io son convinta che TUTTE qui dentro dovremmo schierarci apertamente contro : è un lavoro da fare "nel quotidiano" , una sorta di educazione civica nei confronti di quelle persone che,e le conosciamo bene, continuano ad avere atteggiamenti "poco consoni" verso le donne, tutte le donne !
È poca cosalo so bene,ma devi dire alla tua amica che "sono con lei".
Un abbraccio ad entrambe.
Linda

Ps: se hai materiale da condividere su FB ... ;)
Avatar utente
LindaB
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1248
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 11:49
Località: Milano\Pavia

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda Alyssa » lunedì 15 ottobre 2018, 22:45

Ogni maledetta volta che sento una notizia del genere non riesco a non provare un odio profondo per questi individui.
E un senso di sconfitta, perché non è possibile che, nonostante l'umanità sia arrivata a fare cose straordinarie, non sia ancora in grado di garantire alle donne una libertà semplice come quella di poter andare in giro serenamente da sole.

Inviato dal mio spettegolefono usando i miei polpastrelli
Immagine
Tanto assurdo e fugace è il nostro passaggio per questo mondo, che l’unica cosa che mi rasserena è la consapevolezza di essere stata autentica, di essere la persona più somigliante a me stessa che avrei potuto immaginare.
Immagine
Avatar utente
Alyssa
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 13:29
Località: Provincia di Torino

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda Cucciola » martedì 16 ottobre 2018, 10:46

Ciao Claudia, sono molto triste per quello che è accaduto alla tua amica, e capisco molto bene anche te. Purtroppo dopo determinati eventi, la cosa più comune è continuarsi a chiedersi, e se fossi sta la con lei, e se, e se....

L'unica cosa che posso aggiungere è che lei è UNA TOSTA, e lo dimostra il fatto che abbia denunciato, cosa molto rara purtroppo. Ma quello che mi farebbe veramente piacere, sarebbe la cattura di quel PICCOLISSIMO ESSERE che si definisce uomo, ma che non ha la minima idea del significato della parola uomo.

Bacissimi a tutte e due Cucciola
2481
Avatar utente
Cucciola
Gurl
Gurl
Donna Bio
Donna Bio
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 440
Iscritto il: domenica 13 settembre 2015, 16:00
Località: Novara

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda Danysissy » martedì 16 ottobre 2018, 11:20

Cucciola ha scritto:Ciao Claudia, sono molto triste per quello che è accaduto alla tua amica, e capisco molto bene anche te. Purtroppo dopo determinati eventi, la cosa più comune è continuarsi a chiedersi, e se fossi sta la con lei, e se, e se....

L'unica cosa che posso aggiungere è che lei è UNA TOSTA, e lo dimostra il fatto che abbia denunciato, cosa molto rara purtroppo. Ma quello che mi farebbe veramente piacere, sarebbe la cattura di quel PICCOLISSIMO ESSERE che si definisce uomo, ma che non ha la minima idea del significato della parola uomo.

Bacissimi a tutte e due Cucciola



SPREGIEVOLE COSA insignificante e codardo che no ha nulla a che vedere con un essere in quanto nullità

Dany

PS mi sono trattenuta dal dire cosa farei se lo avessi tra le mani.
Danysissy
 

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda Eva » martedì 16 ottobre 2018, 13:23

Lo dico io cosa bisognerebbe fare a questi malati (alcuni) o semplici delinquenti (ormai la maggior parte): castrazione chimica (e oggi sono buona perché sarei molto più tranquilla per voi tutte se chi ci ha provato anche una sola volta, fosse privato di uno strumento del cui uso non ha capito niente (stavo per scrivere un belino... ).
Gli ultimi 10 anni ci hanno portato in una sorta di medioevo (tecnologico), credo che qualche esecuzione di membro in streaming sarebbe un discreto deterrente!!!
E la magistratura dovrebbe smetterla di assolverli con uscite del genere “non potevano sapere che in italia non si possono stuprare le donne in spiaggia”... Alla turista polacca da cui è scaturita questa aberrazione è stato asportato l’utero per le violenze subite, Pamela fatta a pezzi e mangiata, un’altra ragazza in Liguria ha trovato la morte in fondo a un dirupo per cercare di sfuggire al violentatore, e ormai di queste bruttissime storie ne sentiamo tutti i giorni... BASTA!!! È ora di fare qualcosa!!!

https://www.google.it/amp/s/www.ilmattino.it/AMP/salerno/immigrazione_violenza_parole_choc_al_convegno_su_sicurezza_legalita-3241217.html
Immagine


“Non siete mai a più di dieci passi da un uomo che si veste da donna”
Lola di Kinky Boots
Connesso
Avatar utente
Eva
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1926
Iscritto il: venerdì 26 febbraio 2016, 4:42
Località: Voghera

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda Danysissy » martedì 16 ottobre 2018, 13:33

Eva ha scritto:Lo dico io cosa bisognerebbe fare a questi malati (alcuni) o semplici delinquenti (ormai la maggior parte): castrazione chimica (e oggi sono buona perché sarei molto più tranquilla per voi tutte se chi ci ha provato anche una sola volta, fosse privato di uno strumento del cui uso non ha capito niente (stavo per scrivere un belino... ).
Gli ultimi 10 anni ci hanno portato in una sorta di medioevo (tecnologico), credo che qualche esecuzione di membro in streaming sarebbe un discreto deterrente!!!
E la magistratura dovrebbe smetterla di assolverli con uscite del genere “non potevano sapere che in italia non si possono stuprare le donne in spiaggia”... Alla turista polacca da cui è scaturita questa aberrazione è stato asportato l’utero per le violenze subite, Pamela fatta a pezzi e mangiata, un’altra ragazza in Liguria ha trovato la morte in fondo a un dirupo per cercare di sfuggire al violentatore, e ormai di queste bruttissime storie ne sentiamo tutti i giorni... BASTA!!! È ora di fare qualcosa!!!

https://www.google.it/amp/s/www.ilmattino.it/AMP/salerno/immigrazione_violenza_parole_choc_al_convegno_su_sicurezza_legalita-3241217.html


Indipendentemente dal colore della pelle, dal logo di origine o da qualunque altra cosa...sono più propenso per la castrazione fisica piuttosto che per quella chimica a meno che tu non intendessi usare soda caustica o acido solforico fumante, in tal caso te li procuro io le sostanze chimiche da usare.

Comunque sia sono d'accordo pienamente con te. Ci vogliono delle pene esemplari.

Mi dispiace per tutte le vittime.

: Sad : : Sad : : Sad :

Dany
Danysissy
 

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda AnimaSalva » martedì 16 ottobre 2018, 15:08

Eva, non la voglio buttare in politica, ma il tizio che ha aggredito la mia amica potrebbe anche essere italiano, non è nero di carnagione e non tradisce inflessioni dialettali quando parla, per quel poco che parla (a lei ha solo detto "stai zitta", della serie mi aggredisci e devo anche tacere), quindi perdonami il tuo intervento è un tantinello fuori luogo.

@Linda questo è il mio articolo, ci sono anche i link ad altri articoli. http://www.laspeziaoggi.it/2018/10/14/a ... e-seriale/
Connesso
Avatar utente
AnimaSalva
Moderatrice
Moderatrice
Donna Bio
Donna Bio
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5269
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2014, 22:01
Località: La Spezia

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda Eva » martedì 16 ottobre 2018, 16:18

Precisazione: non ho parlato di neri, per me chi commette questo reato (così come i pedofili, soprattutto se del clero), bianco, giallo, verde o rosso che sia, l’alleggerimento forzato è LA soluzione finale. Punto.
L‘equivoco è nato dalla seconda parte del mio intervento, dove riportavo un intervento a mio modo di vedere ABERRANTE, perché se certa magistratura, anziché far rispettare le già sgangherate leggi di questo sgangherato paese, interpreta e giustifica sempre certi atti, allora è la fine, non vi basterà uscire in 2, 3 o 4 o 10... rischierete sempre di trovare uno o più balordi magari strafatti che si riterranno autorizzati a stuprare. E sarà sempre peggio, questo è solo l’inizio.
Il pesce puzza sempre dalla testa...
Ultima modifica di Eva il martedì 16 ottobre 2018, 22:57, modificato 1 volta in totale.
Immagine


“Non siete mai a più di dieci passi da un uomo che si veste da donna”
Lola di Kinky Boots
Connesso
Avatar utente
Eva
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1926
Iscritto il: venerdì 26 febbraio 2016, 4:42
Località: Voghera

Re: Non uscire da sola...

Messaggioda LauraB » martedì 16 ottobre 2018, 21:56

Io mi sono armata di peperoncino..

mi è successo solo una volta, a verona, di essere seguita a lungo (era italianissimo) ma con un po di attenzione alla fine ha desistito.

Per altri motivi ho avuto una spiacevole avventura a torino, e stavolta il peperoncino l ho proprio tirato fuori. Italianissimo pure lui, per la cronaca.

Le donne italiane non guardano la nazionalità del colpevole, chiedono invece maggiore tutela, considerato tra l altro che la maggioranza delle violenze succede purtroppo in famiglia o comunque tra le mura amiche.
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4767
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

PrecedenteProssimo


Torna a L'angolo dello sfogo




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010