Chi sono ?

Re: Chi sono

Messaggioda Frida » mercoledì 10 aprile 2019, 12:59

Dopo aver letto il titolo "chi sono" (senza punto di domanda) speravo di trovare qualche certezza in più; sembra invece che quel "Fragezeichen" sia stata una dimenticanza e che stia diventando ancora più ingombrante di quanto tu abbia immaginato.

Sei strapowercarina anche al naturale : Love :

Certe volte, forse troppo spesso, penso a come cambierebbe la mia vita prima e dopo la SRS che per quanto invasiva e dolorosa resta quello che desidero. Tuttavia la "riassegnazione sociale", alla mia età, sarebbe un dramma, specie senza alcuna "esperienza di vita reale". Spero di non offendere nessuno.a ma certi episodi al centro di alcuni racconti e dibattiti sono distanti dalla realtà. La felicità post SRS richiede una lunga preparazione psichica e fisica.
Nel mio ultimo viaggio a Madrid ho sostenuto il mio primo colloquio di lavoro adattando le mie competenze all'interno di un diverso ruolo sessuale. Ci vogliono un mucchio di soldi e tanta determinazione poichè nessuno sosterrà facilmente una scelta simile specie tra familiari.

Mi auguro che tu possa comprendere chi sei grazie al tuo psico-percorso ma soprattutto cercare di comprenderlo nell'esperienza di vita reale. Buona fortuna.

Baci, Frida.
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: Chi sono

Messaggioda veronica » mercoledì 10 aprile 2019, 23:30

Grazie a tutte per i vostri interventi!

Frida, mi sono accorta sì di aver dimenticato il punto interrogativo : Chessygrin : .Ma in effetti anche una proposizione come quella del titolo può essere letta come dubbio più che come affermazione di certezze acquisite.

In questo momento non posso propormi esperienze di vita reale di tipo professionale, se è questo che intendi.
Troppo difficile e rischioso per tanti motivi, non posso permettermelo e non è viltà, credetemi.

Le varie due giorni che ho sperimentato sono forse ancora momenti troppo estemporanei per essere considerati "esperienze di vita reale" ma per quel che valgono, e se valgono qulacosa, mi han sempre dato grandi soddisfazioni e benessere.

Mi prenderò certo il tempo che ci vuole e cercherò di capire cosa mi dà più felicità: se, come dice Davide (ed è opinione che valuto seriamente), mi dovrò godere, vita natural durante, l'indipendenza e lo status quo, o invece vivere in tutto e per tutto declinata al femminile coram populo con i rischi che questo comporta.

Baci

Very
1231sweet girl

2481
Avatar utente
veronica
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2899
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2014, 6:20
Località: Torino

Re: Chi sono

Messaggioda Arianna Pavanati » giovedì 11 aprile 2019, 17:47

Amica mia,
ti conosco da anni, ti ho vista nelle tue varie "versioni" e devo ammettere che solo ora ti vedo, nonostante il tuo volto semi imbronciato, molto più naturale e vera che mai.
Broncio che non so se voluto o reale, ma ti rende un fascino incredibile.
Ho visto un'evoluzione incredibile, una trasformazione, anzi una rivoluzione, dalla tua versione vecchio forum ad oggi.
Sicuramente dovuta all'esperienza, alla maturità ed alla consapevolezza di se.
Sei sempre stata e sei tuttora irraggiungibile, un riferimento da invidia, tremenda invidia.
Trovo che oggi hai raggiunto un traguardo non da poco, sicuramente pagato a caro prezzo, ma sono sicura che hai ancora molto da realizzare.
Come hanno accennato più sopra, tacchi e gonne passeranno in secondo piano (se già non è successo) come è capitato anche a me e tutte noi troveremo la nostra vera dimensione, saremo accettate per quello che siamo e vivremo la nostra vera dimensione con serenità.
Per noi che non viviamo un gioco ma una terribile e necessaria realtà.
Un abbraccio forte.

Arianna : Love :

PS: quando hai necessità di uno svago in Riviera sai che c'è sempre un letto pronto per la notte, un'auto per scarrozzarti in giro e (spero) una compagnia gradita.
E non dimenticare la fotografa che ti aspetta per una sessione sulle spiaggie... : Love :
È la femminilità assoluta, tutti abbiamo qualcosa di androgino, qualcosa del maschio e della femmina, ma lei si è strappata via anche l’ultima traccia dell’elemento maschile e si è costruita quelle curve splendide, è tutta donna, è adorabile.
(Isabel Allende)
Avatar utente
Arianna Pavanati
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
Cazzarona Apprendista
Cazzarona Apprendista
 
Messaggi: 2436
Iscritto il: lunedì 10 novembre 2014, 14:36
Località: Sanremo

Re: Chi sono

Messaggioda Viviana Desy » giovedì 11 aprile 2019, 18:08

Bella domanda "Chi sono?" spesso seguita dopo qualche elucubrazione da "Ma che donna sarei?".

Nel mio percorso ideale mi vedevo in sempre più lunghi momenti enfemme come prove di vita reale/ vita di tutti i giorni o che si potesse avvicinare. Spesso ho pensato che in questa alternanza di "realtà" ci sarebbe stato un momento in cui avrei sentito non più mia/ una "maschera" i momenti al maschile. Altre volte, l'aspetto esteriore fatto di vestiti gesti e parole, anche se molto maschile, non aveva importanza, mi sentivo Viviana al di là di ogni cosa...spesso erano brevi momenti ma molto intensi emotivamente e bellissimi....
Purtroppo la vita mi ha portato su un percorso diverso...
Grazie Veronica, Frida e tute le altre, per condividere le vostre riflessioni

PS complimenti per le foto, in quelle in primo piano si vede una bellissima donna che in alcuni tratti mi ricorda Anna Galiena
Avatar utente
Viviana Desy
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 12:21
Località: Roma

Re: Chi sono ?

Messaggioda virgolette » giovedì 11 aprile 2019, 18:21

Mi avanzava un punto interrogativo e te l'ho regalato.
Un bacio. : Love :
Inviato dalla mia moka utilizzando Talpatrack !!
Avatar utente
virgolette
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2322
Iscritto il: domenica 7 settembre 2014, 17:34
Località: Torino

Re: Chi sono

Messaggioda veronica » giovedì 11 aprile 2019, 19:19

Arianna Pavanati ha scritto:Amica mia,
ti conosco da anni, ti ho vista nelle tue varie "versioni" e devo ammettere che solo ora ti vedo, nonostante il tuo volto semi imbronciato, molto più naturale e vera che mai.
Broncio che non so se voluto o reale, ma ti rende un fascino incredibile.
Ho visto un'evoluzione incredibile, una trasformazione, anzi una rivoluzione, dalla tua versione vecchio forum ad oggi.
Sicuramente dovuta all'esperienza, alla maturità ed alla consapevolezza di se.
Sei sempre stata e sei tuttora irraggiungibile, un riferimento da invidia, tremenda invidia.
Trovo che oggi hai raggiunto un traguardo non da poco, sicuramente pagato a caro prezzo, ma sono sicura che hai ancora molto da realizzare.
Come hanno accennato più sopra, tacchi e gonne passeranno in secondo piano (se già non è successo) come è capitato anche a me e tutte noi troveremo la nostra vera dimensione, saremo accettate per quello che siamo e vivremo la nostra vera dimensione con serenità.
Per noi che non viviamo un gioco ma una terribile e necessaria realtà.
Un abbraccio forte.

Arianna : Love :

PS: quando hai necessità di uno svago in Riviera sai che c'è sempre un letto pronto per la notte, un'auto per scarrozzarti in giro e (spero) una compagnia gradita.
E non dimenticare la fotografa che ti aspetta per una sessione sulle spiaggie... : Love :


Grazie Ari per queste bellissime parole!

Nella foto non si tratta propriamente di broncio ma solo di un'espressione senza sorriso, così per provare, anche perché il sorriso spesso è per la foto, ma così è tutto più naturale e consueto.

E ho commesso un errore: ho scritto che quello è l'outfit che indosso di solito. Non è vero, non metto di continuo le Blade e neppure la gonna. Anzi, come avevo invece detto in un topic precedente, di solito ho un cardigan, una maglietta normale, dei leggins o una tuta, ciabatte. Si vede che in un attimo di debolezza ha avuto sopravvento la voglia di farmi vedere in una mise ostentatamente femminile.

Viviana Desy ha scritto:Bella domanda "Chi sono?" spesso seguita dopo qualche elucubrazione da "Ma che donna sarei?".

Nel mio percorso ideale mi vedevo in sempre più lunghi momenti enfemme come prove di vita reale/ vita di tutti i giorni o che si potesse avvicinare.
Purtroppo la vita mi ha portato su un percorso diverso...
Grazie Veronica, Frida e tute le altre, per condividere le vostre riflessioni

PS complimenti per le foto, in quelle in primo piano si vede una bellissima donna che in alcuni tratti mi ricorda Anna Galiena


Grazie a te per questa tua confidenza che fa trapelare una sofferenza ancora viva.
E grazie per avermi confrontata con una figura femminile reale: fa sempre molto piacere.

virgolette ha scritto:Mi avanzava un punto interrogativo e te l'ho regalato.
Un bacio. : Love :


Grazie Davide!! So che ti piace la precisione e soprattutto l'esatta punteggiatura! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Un bacio anche a te! : Love :

Very
1231sweet girl

2481
Avatar utente
veronica
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2899
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2014, 6:20
Località: Torino

Re: Chi sono ?

Messaggioda LauraB » giovedì 11 aprile 2019, 21:47

veronica ha scritto:In questo momento non posso propormi esperienze di vita reale di tipo professionale, se è questo che intendi. Troppo difficile e rischioso per tanti motivi, non posso permettermelo e non è viltà, credetemi.

Le varie due giorni che ho sperimentato sono forse ancora momenti troppo estemporanei per essere considerati "esperienze di vita reale" ma per quel che valgono, e se valgono qulacosa, mi han sempre dato grandi soddisfazioni e benessere.


Direi che al momento non serve "vita reale" in ambito professionale. Potrebbe essere l ultimo traguardo, ma credo che per il resto puoi andare dappertutto gia adesso.

Di "due giorni" credo che tu ne abbia a sufficienza per la raccolta punti. Forse ( e vale per tutte) , in casi come questo occorre dedicarsi di più a fare spese al supermercato, andare dal medico, fare insomma cose quotidiane.
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4770
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Chi sono ?

Messaggioda veronica » giovedì 11 aprile 2019, 23:07

LauraB ha scritto:
veronica ha scritto:In questo momento non posso propormi esperienze di vita reale di tipo professionale, se è questo che intendi. Troppo difficile e rischioso per tanti motivi, non posso permettermelo e non è viltà, credetemi.

Le varie due giorni che ho sperimentato sono forse ancora momenti troppo estemporanei per essere considerati "esperienze di vita reale" ma per quel che valgono, e se valgono qulacosa, mi han sempre dato grandi soddisfazioni e benessere.


Direi che al momento non serve "vita reale" in ambito professionale. Potrebbe essere l ultimo traguardo, ma credo che per il resto puoi andare dappertutto gia adesso.

Di "due giorni" credo che tu ne abbia a sufficienza per la raccolta punti. Forse ( e vale per tutte) , in casi come questo occorre dedicarsi di più a fare spese al supermercato, andare dal medico, fare insomma cose quotidiane.


Ecco! Andare dal medico è già molto complicato. Vicinissimo alla ex casa e rivelarsi al medico di famiglia che è anche quello di ex moglie e figlia.
Invece dalla psico ci avado già al femminile quando voglio.
Spesa al supermercato non è un problema: già fatto. Il problema è gestire una quotidianità che è essa un problema per i miei figli: loro richiesta che io non esca dalla nuova casa al femminile e giri in città o nei supermercati della città al femminile.

Very
1231sweet girl

2481
Avatar utente
veronica
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2899
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2014, 6:20
Località: Torino

Re: Chi sono ?

Messaggioda ccinzia61 » giovedì 11 aprile 2019, 23:15

E'sempre un piacere leggerti , Veronica, io sono convinta che qualsiasi cosa ti renda serena sia da perseguire!! Un bacione!! foto stupende!! : Wink : : Love :
Avatar utente
ccinzia61
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
Donna Bio
Donna Bio
 
Messaggi: 2952
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2015, 16:23
Località: piemonte-liguria

Re: Chi sono ?

Messaggioda Roby » venerdì 12 aprile 2019, 7:17

Cara Veronica,
Capisco perfettamente la tua domanda, raccogliendo il benessere provato dopo una "due giorni" , che se non è ancora un test di vita reale, ne è quantomeno un assaggio significativo. Anche io mi sono trovata poche settimane fa a farmi questa identica domanda dopo la tre giorni che ho raccontato qui in Forum.
Credo che nel notro caso quello che si porti a casa è soprattutto la sensazione di essere stata "giusta", a posto, in armonia, avendo superato l'eccitazione quasi euforica delle prima uscite enfemme.
Come darsi la risposta? E poi come giungere alla decisione di portare (eventualmente) un cambiamento radicale nella nostra vita, oppure goderci un eterno, comodo ma limitativo status quo di weekend al femminile?
Non so, soprattutto non so come funziona la tua psiche. Ma mi sento di dirti che a volte le risposte arrivano quando si smette di porsi domande ossessivamente, e ci lascia vivere con leggerezza e semplicità.
Un abbraccio fortissimo
Roberta

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
La Roby
Avatar utente
Roby
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

PrecedenteProssimo


Torna a L'angolo dello sfogo




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010