Sondaggio: è importante "passare" ?

E' importante "passare" ?

Si, passare è il mio obiettivo principale
17
59%
Più o meno: se accade va bene, altrimenti non c'è problema
8
28%
no, sono orgogliosa di essere riconosciuta per quello che sono
4
14%
 
Voti totali : 29

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda Coffee » mercoledì 8 maggio 2019, 9:09

Buondì,
personalmente non mi trucco, parrucco e non mi sento donna quindi non ho titoli per votare ma ho trovato codesto thread molto interessante sotto molti punti di vista.
Noto che la declinazione con la quale si viene interpellat* è un metro che a molti utenti par importante.
Non lo considererei tale e su questo vorrei aggiungere un paio di riflessioni.

1. Il mio papà m'insegnò che alle persone si da del Lei fino all'acquisizione di un certo grado di confidenza oppure per permesso acquisito , lo so che oramai è caduto vittima per mano della seconda persona, ma ogni tanto qualcuno lo rispolvera.
Se a qualcun* può far piacere per altri potrebbe far storcere il naso (MtF FtM)

2. Cortocircuito visivo dato dall'apparire, chi ho fronte a me non è chiaramente nè uomo nè donna, corpo di uno e atteggiameno dell'altra. Come interagisco? S'insinua il dubbio e la paura di urtare la sensibilità della persona, la quale diventando elevata può generare situazioni verbali imbarazzanti alzando barricate di autodifesa.

3.Sensibilità personale, spirito d'osservazione e mente aperta, tempo. Quattro cose che non tutti hanno e in ogni caso sono assai diverse da quello che ci aspettiamo.
Le prime due aiutano a non sbagliare, la mancanza della quarta fa fare corbellerie fuori di testa. La terza? Facciamocene una ragione, molti non sanno cosa significa LGBT figuriamoci se interessa loro capire il mondo al suo interno.

4.Aiuto. Diamo sempre un'ancora di salvezza al nostro interlocutore. Chi si rapporta con noi sarà avido d'informazioni per non sbagliare la declinazione e tenterà di carpire ogni segnale pur di non sbagliare. Uno stile molto androgino può diventare un grosso punto interrogativo. Suvvia diciamo un qualcosa che possa trarlo d'impaccio usando la declinazione a noi congeniale.

AliceBianconiglio è bella come il sole e molto curata, molto probabilmente tutti useranno il femminile con lei qualsiasi sia il loro livello di sensibilità ecc. ecc.
Ma se io non fossi otticamente "ben definito" potrei sentirmi donna fin che voglio ma il mio interlocutore mi vedrebbe sempre come uomo anche se indossassi un paio di stiletti, perché non imboccarlo usando una frase maschile/femminile? Possiamo dunque fargli una colpa se sbaglia?

5.Cattiveria & Co. Non c'è da aggiungere nient'altro. Alcune persone lo sono per mille motivi giusti o sbagliati. Accettarlo e fregarsene è un obbligo.

- Il T9 mi ucciderà prima o poi -
Ultima modifica di Coffee il mercoledì 8 maggio 2019, 11:30, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Coffee
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 119
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 15:05
Località: Emilia

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda Nejja99 » mercoledì 8 maggio 2019, 10:01

Per me è fondamentale passare.

Mi ritrovo nella situazione di Marcela.
Sono affascinata dalla femminilità, fatta di modo di essere nel proprio intimo ma anche di essere e apparire esternamente.
Come Marcela fino a una certa età, potevo essere anche esteriormente come vorrei essere al femminile.
Ora "decisamente" non più!
E piuttosto che considerarmi un "brutto travestito" che mi riporta alla mente l'immagine di quei poveri vecchi viados - scaricatori di porto con minigonna e plateau, seni enormi e miniperizoma per evidenziare il "di più" preferisco non praticare più, ricordare il passato e qui leggere di chi ha mantenuto la sua "passabilità".

Un paragone (stereotipo) maschile: mi piacciono le macchinone, non me le posso permettere. Vado in bus e leggo Quattroruote.

Un abbraccio,
Nejja
Ma perché gli uomini che nascono
sono figli delle donne
ma non sono come noi?
(Mia Martini)
Avatar utente
Nejja99
Baby
Baby
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2019, 14:23
Località: Staranzano (Gorizia)

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda Novella » mercoledì 8 maggio 2019, 18:29

Nejja99 ha scritto:Per me è fondamentale passare.

Mi ritrovo nella situazione di Marcela.
Sono affascinata dalla femminilità, fatta di modo di essere nel proprio intimo ma anche di essere e apparire esternamente.
Come Marcela fino a una certa età, potevo essere anche esteriormente come vorrei essere al femminile.
Ora "decisamente" non più!
E piuttosto che considerarmi un "brutto travestito"...


Cara Nejja, lungi da me tentarti a travestirti a tutti i costi, con quel che consegue anche di organizzazione, nascondigli, ed eventuali stress correlati...
Hai trovato il tuo equilibrio e questa è la cosa che conta. Ma vedo una certa tristezza in questo rimarcare che "allo specchio ti vedi proprio brutta".

Essere maturi e portare su di sé i segni del tempo non vuol dire automaticamente avere precluse le piccole gioie di una trasformazione.

Non hai considerato che si può essere femminili e carine anche senza essere sexy? Insomma, signore, non necessariamente pin-up?

Voglio dire solo che passabilità non va intesa come straficaggine...

Baci : Love :
~ N o v e l l a ~
Avatar utente
Novella
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 232
Iscritto il: sabato 24 dicembre 2016, 22:37
Località: Bari, Puglia

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda LauraB » mercoledì 8 maggio 2019, 21:14

Coffee ha scritto:1. Il mio papà m'insegnò che alle persone si da del Lei fino all'acquisizione di un certo grado di confidenza oppure per permesso acquisito , lo so che oramai è caduto vittima per mano della seconda persona, ma ogni tanto qualcuno lo rispolvera.Se a qualcun* può far piacere per altri potrebbe far storcere il naso (MtF FtM)


Purtroppo il Lei è un po passato di moda.. i giovani lo usano poco o niente. A me personalmente piace, mi da il senso del rispetto. E credo che vada al di la di ogni classificazione. ognuno è persona a modo suo : Wink :

Novella ha scritto:Non hai considerato che si può essere femminili e carine anche senza essere sexy? Insomma, signore, non necessariamente pin-up?


prendo invece spunto più in generale da questa frase, ricordando la Zia, che comunque anche a ottanta anni suonati ha vissuto enfemme nella vita reale passando senza problemi. Poi, nello specifico, ognuna deve fare cio che ritiene più adeguato a sé. Non siamo tutti uguali
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4770
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda Nejja99 » giovedì 9 maggio 2019, 8:46

Novella ha scritto:Hai trovato il tuo equilibrio e questa è la cosa che conta. Ma vedo una certa tristezza in questo rimarcare che "allo specchio ti vedi proprio brutta".
...
Non hai considerato che si può essere femminili e carine anche senza essere sexy? Insomma, signore, non necessariamente pin-up?
Voglio dire solo che passabilità non va intesa come straficaggine...

Baci : Love :


Cara Novella,
sono perfettamente d'accordo con te, infatti nel mio post non ho parlato di sexy, pin-up o straficaggine.
Il mio avatar rispecchia il mio modo di vedere la femminilità, anche non più giovanissima e fichissima.
Sono soltanto cosciente che la mia immagine esteriore non può nemmeno avvicinarsi a questa mia idea e quindi preferisco rinunciarci. Mi sentirei ridicola. Per altre forse non è così.
Non c'è tristezza, forse un po' d'invidia per chi è stata più fortunata di me, ma null'altro.

Un abbraccio
Nejja
Ma perché gli uomini che nascono
sono figli delle donne
ma non sono come noi?
(Mia Martini)
Avatar utente
Nejja99
Baby
Baby
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2019, 14:23
Località: Staranzano (Gorizia)

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda Marcela » giovedì 9 maggio 2019, 17:34

Nejja99 ha scritto:Per me è fondamentale passare.

Mi ritrovo nella situazione di Marcela.
Sono affascinata dalla femminilità, fatta di modo di essere nel proprio intimo ma anche di essere e apparire esternamente.
Come Marcela fino a una certa età, potevo essere anche esteriormente come vorrei essere al femminile.
Ora "decisamente" non più!
E piuttosto che considerarmi un "brutto travestito" che mi riporta alla mente l'immagine di quei poveri vecchi viados - scaricatori di porto con minigonna e plateau, seni enormi e miniperizoma per evidenziare il "di più" preferisco non praticare più, ricordare il passato e qui leggere di chi ha mantenuto la sua "passabilità".

Un paragone (stereotipo) maschile: mi piacciono le macchinone, non me le posso permettere. Vado in bus e leggo Quattroruote.

Un abbraccio,
Nejja


Condivido le tue parole. En homme sono contento del mio fisico imponente, en femme lo trovo inguardabile.
Nejja99 ha scritto:Per me è fondamentale passare.
Novella ha scritto:
Non hai considerato che si può essere femminili e carine anche senza essere sexy? Insomma, signore, non necessariamente pin-up?

Voglio dire solo che passabilità non va intesa come straficaggine...

Baci : Love :


Ecco qui invece la penso diversamente: molte di noi, e sicuramente io, ripropongono su se stesse ciò che trovano attraente sulle altre donne e dunque non riesco a vedermi bella o femminile se non incarno l'ideale di bellezza forgiata dal mio lato maschile. Le mie proporzioni non mi consentono di rispecchiarli, quindi evito.
Avatar utente
Marcela
Baby
Baby
 
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2016, 20:09
Località: Torino

Re: Sondaggio: è importante "passare" ?

Messaggioda Sara80 » lunedì 27 maggio 2019, 16:04

Ho votato realisticamente 2 (anche se desidererei tanto la 1): purtroppo per il fisico che mi ritrovo è impossibile passare per donna.
Tuttavia anche passare come transgender non è un problema e devo dire che nelle ultime uscite fatte ho ricevuto un paio di complimenti da delle signore che sapevano benissimo che non ero una donna, ma che mi hanno sollevata di morale e mi hanno fatta sentire accettata lo stesso.
Avatar utente
Sara80
Teen
Teen
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 75
Iscritto il: mercoledì 12 agosto 2015, 21:37
Località: Roma

Precedente


Torna a Sondaggi




Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010