Personalità introversa o estroversa?

Personalità introversa o estroversa?

Introversa
8
62%
Estroversa
3
23%
Non so
2
15%
 
Voti totali : 13

Re: Personalità introversa o estroversa?

Messaggioda LauraB » giovedì 4 ottobre 2018, 23:07

Riservata. In genere di poche parole, specie se non serve. Poi se l argomento mi sta a cuore mi lancio..Di sicuro sono più brava a scrivere che a parlare, siccome ho l abitudine di ponderare le parole, spesso resto indietro in un discorso, mentre con lo scritto ho il tempo per pensare.
Una cosa che ho notato è che a una "certa" età (diciamo intorno a 45 anni) ho cambiato registro, sono maturata, ho acquisito sicurezza, e perso molte paure. Oggi sono/sarei in grado di parlare davanti a un folto gruppo, senza problemi.
Resta un po il fatto che quando sono fuori come laura (cioe molto spesso) tendo a diventare invisibile perché la paura di non passare (infondata in parte) mi frena. Anche se più esco e più anche qui acquisto fiducia.
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4537
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Personalità introversa o estroversa?

Messaggioda sylvix » venerdì 5 ottobre 2018, 4:06

come suggeriva il sommo goethe, è una questione elettiva e quindi, contestuale.
alla pari di un caleidoscopio la personalità si frammenta e si ricompone continuamente nell'interazione con terzi.
in questo variare, i timidi e gli sfrontati cronici cercano sempre lo stesso pattern per la stessa paura e le stesse deficienze di base.
cambia il modo di approcciare al quotidiano, ma la profonda tristezza in fondo agli occhi, dal più spento al più furbo, è intercambiabile.
jeg taler ikke dansk!
Avatar utente
sylvix
Princess
Princess
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 3:09
Località: roma - brighton

Precedente


Torna a Sondaggi




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010