Reggicalze

Re: Reggicalze

Messaggioda Samy » lunedì 19 settembre 2016, 23:25

angelaingrid ha scritto:
Samy ha scritto:I reggicalze moderni, inoltre, non sono fatti per sostenere, ma sono pensati per essere sedi e poco funzionali.

Sede cittadina o distaccata?
E l'indennità di trasferta?


Ahhahahahahahhaha e mo chi si ricorda cosa volevo dire ???
Forse ... sexy ma poco funzionali
Avatar utente
Samy
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 346
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2015, 21:48
Località: Italia

Re: Reggicalze

Messaggioda gaiacd » martedì 20 settembre 2016, 0:31

ImmagineImmagine


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Avatar utente
gaiacd
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 154
Iscritto il: domenica 13 settembre 2015, 9:22
Località: torino

Re: Reggicalze

Messaggioda Irene » martedì 20 settembre 2016, 18:21

Gaia, il dettaglio della balza in pizzo così, tutto d'un tratto, senza scrivere niente?
Non capisco l'utilità?

Irene.
Rispetto la vita finche la vita rispetta me!


Contattami
Avatar utente
Irene
Amministratrice
Amministratrice
Utente incontrata
Utente incontrata
Cazzarona Ignoranta
Cazzarona Ignoranta
 
Messaggi: 4969
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 19:27
Località: Rimini

Re: Reggicalze

Messaggioda Sara80 » martedì 20 settembre 2016, 22:55

angelaingrid ha scritto:
Sara80 ha scritto:voi non avete il problema delle bretelline troppo lunghe che lasciano la calza non in tensione? : Sad :
Anche regolandoli il più in alto possibile la situazione non migliora.

Sometimes, yes.
Non so, mi chiedo se casomai non sia il reggicalze in una posizione poco consona. Magari è lo stesso elastico della bretellina che ha deciso di andare in pensione anticipatamente... Magari è pure un esodato...


Samy ha scritto:
Sara80 ha scritto:Riguardo l'uso del reggicalze, voi non avete il problema delle bretelline troppo lunghe che lasciano la calza non in tensione? : Sad :
Anche regolandoli il più in alto possibile la situazione non migliora. Dove sbaglio? : Blink :


La calza normalmente non è elastica quindi tende a deformarsi sulla gamba mentre ti muovi e cammini. Ora, purtroppo per noi non abbiamo i fianchi di una don a quindi la calza deformandosi tende a portarsi dietro il reggicalze.

I reggicalze moderni, inoltre, non sono fatti per sostenere, ma sono pensati per essere sedi e poco funzionali.
Prova con un modello un po' più alto in vita, di buona qualità, con elastici più resistenti e le calze staranno al loro posto


Bhé, non ne ho molti e sicuramente non sono di una qualità eccelsa, però sono nuovi e la bretellina sembra che regga ancora.
Qui credo che si tratti proprio della lunghezza: meno di 14 cm la bretellina non va, ma per avere la calza che non cade, dovrebbe essere non più 4/5 cm (a meno di non trasformare il reggicalze in una panciera : Lol : )
Si vede che ho comprato dei reggicalze per donne che hanno gambe di 2 metri... : Frown :
Avatar utente
Sara80
Teen
Teen
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 75
Iscritto il: mercoledì 12 agosto 2015, 21:37
Località: Roma

Re: Reggicalze

Messaggioda gaiacd » martedì 20 settembre 2016, 23:43

Non volevo pubblicarlo in quel luogo e mi scuso per l'intrusione! Utilizzando il telefono mi sono sbagliata. Però non è del tutto male vero?


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Avatar utente
gaiacd
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 154
Iscritto il: domenica 13 settembre 2015, 9:22
Località: torino

Re: Reggicalze

Messaggioda ccinzia61 » mercoledì 21 settembre 2016, 6:14

sylvix ha scritto:
susy ha scritto:Se nessuna donna bio si sogna di indossare le calze d'estate, una ragione chi sarà, o no?
Anzi, se se la mettiamo sulla moda, ultimamente mi pare che stia andando la gamba nuda anche d'inverno.


yeah, gambe nude sempre!!!
la ragione sta nell'esorcizzazione del clichè e nello sganciamento dall'obsoleto erotico-maschile-classico, per introdursi in un rinnovato concetto di sensualità più moderno e strutturale.
il collant ha la propria funzionalità storica, fossilizzata fra i sedimenti dell'emancipazione femminile.
ma, diciamolo, se il reggicalze riporta non tanto alle pin-up-anni-trenta, quanto all'erotismo pecoreccio post felliniano, la calza siliconata spinge la mente un poco oltre, fino alla soglia del nuovo millennio, con le zoccole in voga momento, il paradigma è sempre lo stesso :)


Gambe nude sempre.....per le ventenni!!! : Wink : : Wink : in realta' visto che ormai noi portiamo sempre piu' pantaloni rispetto a gonne..il problema QUASI non sussiste!!!
Ovvio che x una ventenne il problema calze o non calze e' relativo...ma per una cinquantenne che magari ha partorito piu volte e quindi con gambe,perfettamente depilate ma probabilmente con varici in evidenza, beh direi che una calza collant da sandalo estiva indossata di sera con abito elegante, sia DOVEROSA....

Per il discorso "reggicalze" , che dire grande strumento di seduzione, pratico come supporto di sicurezza con le autoreggenti, sempre che non si stia indossando un abito elasticizzato che "segna" tutto quello che c'e' sotto, in tal caso il gancio e la forma del reggicalze si vedrebbe inesorabilmente con effetto non troppo gradevole!!! : Sad :

Invece ,scusatemi, ma in riferimento al dettaglio del bordo di autoreggente che ho "intravisto".....stendo un velo pietoso perche' e' come sparare sulla crocerossa, totalmente fuoriluogo in questo topic!!! Anzi direi in questo sito!! non aggiungo altro perche' trovo ogni esibizionismo gratuito ,fatto qui , decisamente non consono allo spirito del forum!!! : Andry :
Avatar utente
ccinzia61
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
Donna Bio
Donna Bio
 
Messaggi: 2980
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2015, 16:23
Località: piemonte-liguria

Re: Reggicalze

Messaggioda Roby » mercoledì 21 settembre 2016, 8:36

Riguardo all'uso ed abuso delle calze, credo che molte di noi CD lo facciano proprio perché siamo vittime di alcuni stereotipi erotici ; insomma, non so come spiegarmi, è come se indossassimo le calze, anche quando non servono, per gratificare il nostro io maschile (per non dire il nostro feticismo) che trova la calza un elemento erotico. Ancora di più il reggicalze.
Personalmente, invece, cercherò di tenere botta ancora un po' con la gamba nuda almeno di giorno (perfettamente depilata e con un po' di varici, come dice Cinzia riguardo a tutte le 50enni). Vuoi mettere il piacere dell'arietta fresca sulle gambe quando indossi una gonna?
Poi c'è tutto l'inverno per mettere le calze.

Riguardo al reggicalze, come già detto, di solito è fatto per chi ha vita stretta e fianchi largh: le bio non noi CD. Per giunta la maggior parte di quelli che si vedono in giro sono proprio leggerini, fatti più per gratificare l'occhio che per essere veramente indossati con regolarità; anche io ne ho provati: calano inesorabilmente e la calza non è mai tesa.
Scommetto che i reggicalze che le nostre mamme/nonne portavano tutti i giorni fino agli anni '50 erano ben diversi: magari meno belli ma funzionali.
Piuttosto se si vuole l'alternativa ai collant (io ho le gambe lunghe e spesso mi sono corti a livello del cavallo) , io sono per le autoreggenti con elastico in silicone (e magari bordino in pizzo se proprio vogliamo gratificare l'occhio): sono belle, sexy se serve, e stanno su senza muoversi per parecchie ore!
Un abbraccio
Susanna
La Roby
Avatar utente
Roby
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2550
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

Re: Reggicalze

Messaggioda Clarette » domenica 9 ottobre 2016, 21:58

Nel mio caso la relazione con il reggicalze e ' una love story. Sara ' perche ' io credo di essere la piu ' veterana del gruppo e il primo collant che io ho visto e ' stato dopo 5 anni di reggicalze. Personalmente non riesco a uscire senza calze e mi ripeto, vivo en Florida dove si scende dai 30 gradi Celsius di temperatura, 10-12 giorni in un anno. Sara' per la sensazione unica del nylon quando si acavallano le gambe o come semplice strumento di copertura di certe imperfezioni. Il collant lo vedo complicato da indossare, le calze siliconate mi sembrano la soluzione migliore. E ' chiaro che il reggicalze oggi non servirebbe a nulla (forse con quelle calze con un bordo siliconato limitato potrebbe aiutare), pero sara ' perche ' il primo amore non si scorda mai, io lo uso regolarmente, come dice Susanna, sara ' per gratificare l 'occhio o per semplice feticismo.
xox

Clarette
Avatar utente
Clarette
Baby
Baby
 
Messaggi: 15
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 22:08
Località: Miami - Florida

Re: Reggicalze

Messaggioda Marcela » venerdì 28 ottobre 2016, 23:13

Ho amato il reggicalze quando ero adolescente poi non l ho messo per anni perché non avevo occasioni di indossarlo. Ho avuto un piccolo ritorno di fiamma qualche anno fa. Poi complice il fatto che effettivamente non regge molto e soprattutto la scarsa reperibilità di vere calze da reggicalze (l autoreggente col reggicalze la trovo una bestemmia). L ho abbandonato. In futuro mi piacerebbe riprovarci però.
Avatar utente
Marcela
Teen
Teen
 
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2016, 20:09
Località: Torino

Re: Reggicalze

Messaggioda Elisabetta » domenica 30 ottobre 2016, 12:38

Le calze da reggicalze io le trovo ma in caso che non riesca a reperirle mi organizzo tagliando i collant appena sotto l'inguine. Non è il massimo, perchè manca il rinforzo della zona alta dove si aggancia il morsetto ma ho provato la cosa accettabile. Piuttosto che forzare il morsetto delle bretelline attraverso la striscia di silicone delle autoreggenti....... Ma al reggicalze non rinubcerei mai
Avatar utente
Elisabetta
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 139
Iscritto il: lunedì 18 luglio 2016, 18:21
Località: Parma

PrecedenteProssimo


Torna a Lingerie




Visitano il forum: giusy76 e 2 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010