È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femminile

È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femminile

Messaggioda Kleoo » venerdì 20 dicembre 2019, 13:18

" Se lo avessi saputo prima non ti avrei mai sposato ! Perché non me lo hai detto . Avrei potuto trovarmi un vero uomo invece...tutti questi anni sprecati ..mi hai rovinato la vita !"
Questo più o meno è il discorso che preannuncia separazioni avvocati pianti liti ma soprattutto spiegazioni tardive !
Ci saranno magari accettazioni parziali psicologi interpellati ma pochi saranno i casi che avranno buon fine ...e tutto poi si svolgerà nel sospetto il tarlo del dubbio .....
Questo è capitato a me e a tante immagino.
X quanto accorte prima o poi la dimenticanza il caso o la sfortuna o semplicemente il colpo d'occhio di vostra moglie vi vede sempre più depilate e finocchie saranno il casus belli che vi sputtanerà , la legge dei grandi numeri.
X cui vi chiedo secondo voi è moralmente giusto vivere sotto mentite spoglie un matrimonio o convivenza con una donna che non ha la minima idea di chi siete dentro ?
Non pensate che se vi sentite donna voi sarebbe molto più giusto lasciare che la vostra consorte abbia il diritto sacrosanto di accettarvi o scegliere di farsi un altra vita ?
Vivere al ritmo del rock n' roll

LA PIÙ GRANDE PRIGIONE DEL MONDO È LA PAURA DEL GIUDIZIO DEGLI ALTRI .
Avatar utente
Kleoo
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 193
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2019, 16:58
Località: Milano

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda Diana » venerdì 20 dicembre 2019, 13:24

Io sono stata chiara dall'inizio col mio ragazzo, proprio per evitare situazioni del genere. È un rischio fare la prima mossa, ma secondo me è molto più rischioso aspettare che tutto sia messo in discussione dopo tanti anni di storia e magari case acquistate in comune e figli...

Inviato dal mio Redmi 6 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Diana
Teen
Teen
 
Messaggi: 99
Iscritto il: lunedì 25 febbraio 2019, 18:20
Località: Napoli

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda AnnaSettantatre » venerdì 20 dicembre 2019, 13:42

Giusto non e' ma sono in tanti a farlo: forse perche' pensano che se non dicono e' male, ma se dicono, e' peggio.
Enjoy life, every second, every minute, every day, the in between moments, rain, wind and sunshine, everything will be ok.

"La stupidità degli altri mi affascina, ma preferisco la mia." (E. Flaiano)

Immagine
Avatar utente
AnnaSettantatre
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 909
Iscritto il: sabato 26 dicembre 2015, 14:12
Località: Torino

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda CristinaV » venerdì 20 dicembre 2019, 13:43

Non credo che sia giusto nascondersi alla nostra compagna, o qualsiasi altra persona con cui vogliamo condividere la nostra vita.
Non l'ho mai fatto, e la cosa mi ha ampiamente ripagata.
Del resto, se si propone un'immagine di noi, lontana dal reale, non troveremo mai chi ci possa corrispondere pienamente.
Ho passato anni di solitudine, ma alla fine ho trovato chi mi ama per come sono, senza riserve.
Ne è valsa la pena.
La mia esistenza, si rifà a quei buoni vecchi jeans: Chi mi ama mi segua.

2481 2925
Connesso
Avatar utente
CristinaV
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 911
Iscritto il: sabato 12 settembre 2015, 21:46
Località: Novara

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda Ale_lei » venerdì 20 dicembre 2019, 13:45

Dici bene ma questo vale non solo per il cd e dovrebbe essere, la sincerità, il principio ispiratore della vita con la persona con cui si è scelto di percorrerla.
I sotterfugi che ci inventiamo non sono molto diversi da quelli del marito fedifrago...
Ciò detto chi come me si trova in una condizione diversa deve valutare se come e quando aprire spiragli sulla propria intimità per dar modo all'altro di vedere qualcosa.
Avatar utente
Ale_lei
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 25 settembre 2014, 21:52
Località: Milano

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda LauraB » venerdì 20 dicembre 2019, 13:52

La risposta è semplice. il partner dovrebbe sempre sapere, prima di iniziare una relazione.

Poi nella realtà ci sono vari aspetti da valutare:
-guarirò e non lo faccio piu
-ho paura di perderla
-è una cosa innocua

Aggiungiamo chi diventa cd dopo il matrimonio o comunque dopo che la relazione è ben avviata

mettiamo partner che prima sono accettanti e poi invece ..dietrofront..
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Queen
Queen
Donna
Donna
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5328
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda roby_rm » venerdì 20 dicembre 2019, 14:01

Mai nascosto quello che sono e quello che mi piace!
Mi è anche successo della essere "dall' altra parte", cioè di saperlo dopo, e non è stato facile.

In ogni caso: o dirlo subito, o aspettare, farsi conoscere ed usare la stima che ci si è guadagnata per dirlo!

La cosa peggiore: essere "scoperti"

Ovviamente sono solo pareri personali ( di un' oca ) : Smile :

Kiss

P.S. se comunque il problema è il casus belli, verrà fuori in ogni caso, anche se non ci fosse nulla o se tutti sapevano da anni et annorum!
In guerra e nelle cause è tutto permesso! In amore, lo era! : Smile :
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Princess
Princess
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda Celeste » venerdì 20 dicembre 2019, 14:17

Ritengo di poter smettere o ridurre molto, non vorrei mai perdere una compagna per il crossdressing e ritengo il mio vestirmi da donna una cosa che ho diritto di tenere per me, quindi sono una di quelle che lo nasconderebbe.
Però c'è un bel però:
in tutte le storie serie che ho avuto sono state proprio le mie ex a dirmi che ero femminile e a loro piaceva, però non è che mi vestivo da donna era qualcosa di più interiore o di comportamento... io ero me stessa infatti anche en-homme non ho bisogno di assumere una mascolinità stereotipica, quindi su questo sono sempre stata molto sincera.
Tuttavia non do per scontato che il crossdressing possa piacere ad una donna etero, e se dovessi mettere sulla bilancia un rapporto con una donna che mi piaccia veramente e il vestirmi da donna la bilancia penderebbe sicuramente dalla parte del rapporto. E anche se trovassi una donna che accettasse il crossdressing a me non basterebbe perché vorrei piacerle, farla contenta e non ricevere solo un'accettazione paziente. Detto tutto ciò ritengo assai difficile che io trovi una donna che ami vedermi vestita da donna, poi chissà mai dire mai, in fin dei conti posso anche dire che di solito attiro donne che affermano di avere una "parte maschile" di un certo peso... e potrebbe anche accadere che possano essere incuriosite dalla mia versione en femme.
Celeste
 

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda Michela » venerdì 20 dicembre 2019, 14:19

Personalmente credo che sia ingiusto nascondere questa parte di noi all’altra persona che diversamente potrebbe avere dei successivi ripensamenti con il rischio di fare naufragare il rapporto.
Ovvio che non è facile.
Dipende anche da quanto e come si vive il CD.
Nel mio caso ho taciuto come tante di noi per paura per molto tempo poi complice la stanchezza di nascondermi ,i sensi di colpa e la voglia di essere sincera e la lettura di alcune testimonianze positive qui sul forum .....alla fine il vaso si è scoperchiato.
Per fortuna mi è andata bene ma la paura di perdere tutto è stata molto grande.
È comprensibile nascondersi e continuare a farlo .
Spesso si inizia molto presto come nel mio caso.
Quindi nessun giudizio negativo su chi non riesce a confidarsi.
È comprensibile seppur sbagliato.
Siamo spesso fragili e vittime delle nostre paure.
Avatar utente
Michela
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 351
Iscritto il: lunedì 15 ottobre 2018, 21:02
Località: Rimini

Re: È giusto nascondere alla consorte la nostra anima femmin

Messaggioda Alice80 » venerdì 20 dicembre 2019, 14:31

Io credo che se si prende il CD come un innocuo piacere personale che non arreca danno non ci sono problemi a nascondere la cosa. D’altra parte nel rapporto di coppia è giusto che ognuno abbia i suoi spazi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
It’s a long way to the top if you wanna rock’n’roll
Avatar utente
Alice80
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 379
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 21:59
Località: Roma

Prossimo


Torna a Generale




Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010