Il pantalone ha un suo perché.....

Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda NAIMA LEI » domenica 13 settembre 2020, 13:26

In questi ultimi anni ho scoperto , anzi riscoperto i pantaloni . Li indossavo spesso nei primissimi anni del mio essere cd , intorno ai 9/ 10, per poi lasciare il posto a gonne e minigonne . Da circa 10 anni , ne faccio un uso frequente , specie in inverno. Sono comodi, mantengono la gamba più calda e poi..... sono terribilmente sexy. Aderenti o meno , a sigaretta o leggermente più scampanati, indossati con un tacco importante, possibilmente a spillo, ma anche no, hanno un loro perché . In genere nel mondo trav o cd, si tende ad enfatizzare e marcare una femminilità spinta con mini gonne , tacchi impossibili ed aderenze varie, ma , davvero , un pantalone elegante è assolutamente femminile e intrigante. Ovvio che una bella gamba là si vuol far vedere , ed io per prima , ne sono assolutamente convinta , ma ogni volta che apro “ l’armadio del peccato “, mi dico che i pantaloni stanno diventando sempre più importanti
Avatar utente
NAIMA LEI
Teen
Teen
 
Messaggi: 84
Iscritto il: martedì 15 agosto 2017, 8:20
Località: TOSCANA

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda LauraB » domenica 13 settembre 2020, 13:35

la gonna è elegante e femminile, ma il pantalone ha dei vantaggi: non ti devi depilare, sono elastici, quindi comodi, puoi metterli a qualsiasi lunghezza...
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Queen
Queen
Donna
Donna
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5338
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda Roby » domenica 13 settembre 2020, 14:57

NAIMA LEI ha scritto:[...]
In genere nel mondo trav o cd, si tende ad enfatizzare e marcare una femminilità spinta con mini gonne , tacchi impossibili ed aderenze varie, ma , davvero , un pantalone elegante è assolutamente femminile e intrigante. [...]


Credo che nel mondo Trav o CD sia largamente diffusa la tendenza ad impersonare un modello femminile un po' stereotipato, che prevede tutte le componenti iper femminilizzanti e direi anche sessualizzanti: quindi prevalenza di gonne, per di più cortissime, tacchi altissimi e così via.
Perdonatemi ma secondo me questa è solo un'idea maschile di come dovrebbe essere una donna desiderabile.
Se invece si entra nel mondo vero delle donne vere, si scopre che la moda propone molto altro, compresi dei bellissimi pantaloni che possono esaltare la femminilità.
Senza contare l'aspetto pratico e "termico", per cui se d'estate è piacevole stare a gambe scoperte, d'inverno un bel pantalone è impagabile per stare calde.
Infine, se vogliamo ragionare in termini di passibilità, la strategia migliore è assomigliare alla maggioranza delle donne. Quindi, assodato che in inverno quasi 9 donne su 10 almeno in occasioni informali escono in pantaloni (mia ossessione girando per Milano) , la nostra CD che voglia uscire e tentare di "passare" tra le altre donne, dovrebbe fare un serio pensiero alla scelta gonna o pantaloni.
Baci
Roberta

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
La Roby

Moderatrice di X-Dress
Avatar utente
Roby
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda Milly14991 » domenica 13 settembre 2020, 15:36

Dipende da che tipo di pantalone si indossa. Per dire, io ho "scoperto" il legging, e posso dire di indossarlo senza problemi in qualsiasi momento. Poi ovviamente per noi la scelta tra pantalone e gonne si fa più difficile, ma come diceva Roberta poco sopra, vedendo il pantalone sempre più diffuso tra le signore ci porta a valutare la cosa un pò piu attentamente.
Milly14991
Baby
Baby
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2020, 22:17
Località: Udine

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda LellaB » domenica 13 settembre 2020, 15:39

Il problema delle CD è la visone sessualizzata della donna, quindi minigonne, tacchi a spillo e tutto l'armamentario di seduzione femminile che una riesce a mettersi addosso... ma ha ragione la Roby, ovviamente!!!
Antonella : Nar :

The high is the heel, the closest is the Paradise...
Avatar utente
LellaB
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 902
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 17:05
Località: Provincia Torino

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda Giulia_M » domenica 13 settembre 2020, 17:20

Un'utente di questo forum, in un'occasione, scrisse tra il serio ed il faceto: "Se volevo mettermi i pantaloni mi vestivo da uomo!"
A parte gli scherzi, bisogna tenere presente anche che i pantaloni femminili sono in genere più stretti di quelli per i maschietti, che spesso hanno delle "gambacce" dalla circonferenza non indifferente.
"Come puoi essere così maschilista quando hai delle tette così grosse?"
- da Tutto su mia madre di Pedro Almodóvar
Avatar utente
Giulia_M
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 220
Iscritto il: sabato 19 agosto 2017, 13:57
Località: Ferrara

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda LauraB » domenica 13 settembre 2020, 21:05

Roby ha scritto:Credo che nel mondo Trav o CD sia largamente diffusa la tendenza ad impersonare un modello femminile un po' stereotipato, che prevede tutte le componenti iper femminilizzanti e direi anche sessualizzanti: quindi prevalenza di gonne, per di più cortissime, tacchi altissimi e così via.


E' vero, ma è anche giusto cosi in un certo senso.. la piacevolezza dell'abito, per chi non vive enfemme è innegabile, soprattutto nei pochi momenti a disposizione.
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Queen
Queen
Donna
Donna
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5338
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda Katymakeup » lunedì 14 settembre 2020, 11:41

Io più che pantalone adoro il leggins specialmente quelli in pelle o finta pelle.
Coprono e mettono in risalto le curve.
Per loro coprirei volentieri le gambe.
Avatar utente
Katymakeup
Lady
Lady
 
Messaggi: 818
Iscritto il: giovedì 22 dicembre 2016, 18:29
Località: lodi provncia

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda Deb » martedì 15 settembre 2020, 14:36

pur essendo indiscutibile la praticità e soprattutto d'inverno la funzione riscaldante/protettiva non amo i pantaloni, preferisco di gran lunga le gonne;
mi piace sentire l'aria sulle gambe e vederle abbronzate o fasciate da calze velate.
Ritengo di avere delle gambe niente male, abbastanza femminili e nelle uscite en-femme distolgono un pò l'attenzione dal viso che è decisamente meno femminile,
anche se ben truccato.
Ovviamente no a gonne troppo corte (maxi-cinture più che gonne) ma ben sopra al ginocchio, eleganti e non troppo vistose.....scarpe, calze o l'abbronzatura fanno il resto!!!
Avatar utente
Deb
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 149
Iscritto il: venerdì 14 febbraio 2020, 15:31
Località: Milano

Re: Il pantalone ha un suo perché.....

Messaggioda AmbraAngiocd » venerdì 18 settembre 2020, 10:10

Concordo con Deb preferisco la gonna ai pantaloni, anche se quelli eleganti elasticizzato hanno il loro fascino, a poterli mettere, ci sarebbe l'imbarazzo della scelta ogni giorno.
Avatar utente
AmbraAngiocd
Baby
Baby
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2020, 8:48
Località: Bari

Prossimo


Torna a Abbigliamento




Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010