Genderfluid ? Mah?

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Alyssa, Roby, Irene, CristinaV, vernica71, Melissa_chan

Avatar utente
Katymakeup
Princess
Princess
Messaggi: 1180
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: giovedì 22 dicembre 2016, 18:29
Località: lodi provncia
Età: 34

Accesso area fotografica

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da Katymakeup »

Non volevo dire che siano orrendi perchè ho visto di peggio.
Anche il fatto che siano già esauriti certi numeri fa pensare....
Ma è come 2 settimane fà che ho visitato il negozio Nyx ad Arese.
Tra tutte le varie classiche foto che si possono trovare in un negozio di makeup ho notato una foto di un ragazzo con trucco piuttosto vistoso...... un timido segnale di apertura che mi ha fatto molto piacere vedere.
Ebbene di ragazzi all'interno del negozio non ne ho visto manco uno, e nonostante sia tra uno dei più grandi d'europa non ho trovato soggetti al di fuori dei canoni tradizionali.... e vi assicuro che di gente ne era pieno.
Quindi mi domando sempre dove si nascondano questi misteriosi compratori di makeup, gonne e adesso stivali con il tacco per lui.

Avatar utente
JennyeLei
Baby
Baby
Messaggi: 46
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 19:34
Località: Sicilia, Catania
Età: 39

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da JennyeLei »

Katymakeup ha scritto: mercoledì 16 novembre 2022, 12:04 Non volevo dire che siano orrendi perchè ho visto di peggio.
Anche il fatto che siano già esauriti certi numeri fa pensare....
Ma è come 2 settimane fà che ho visitato il negozio Nyx ad Arese.
Tra tutte le varie classiche foto che si possono trovare in un negozio di makeup ho notato una foto di un ragazzo con trucco piuttosto vistoso...... un timido segnale di apertura che mi ha fatto molto piacere vedere.
Ebbene di ragazzi all'interno del negozio non ne ho visto manco uno, e nonostante sia tra uno dei più grandi d'europa non ho trovato soggetti al di fuori dei canoni tradizionali.... e vi assicuro che di gente ne era pieno.
Quindi mi domando sempre dove si nascondano questi misteriosi compratori di makeup, gonne e adesso stivali con il tacco per lui.
Confermo anche io aver visto la stessa cosa nel profondo sud e stesso negozio di makeup, in cui ho comprato un bel fondo tinta. Però devo dire che quella foto di quel ragazzo è stata d'aiuto. E' evidente che l'azienda punta anche al "sesso maschile".

Avatar utente
sylvix
Princess
Princess
Messaggi: 2211
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 3:09
Località: worthing
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da sylvix »

patetico è il termine che mi viene in mente vedendo quella roba, soprattutto per come è presentata.
del resto lo stivaletto con il tacco al maschile è cosa vista e rivista, a partire da david bowie anni 70, passando per philip oakey degli human league, i txt (gruppo tedesco), sigue sigue sputnik... per citare quello che mi viene in mente.
ancora più riciclate sono le facce truccate o lo smalto sulle unghie.
non ha mai funzionato: questo è il leit motiv della questione.
nulla di nuovo in pentola, da qui il patetico di cui all'inizio.
jeg taler ikke dansk!

Avatar utente
Marinatravoi
Lady
Lady
Messaggi: 720
Iscritto il: giovedì 27 agosto 2020, 0:20
Località: Milano
Età: 61
Contatta:

Utente incontrata

Accesso area fotografica

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da Marinatravoi »

LellaB ha scritto: martedì 15 novembre 2022, 17:29
Marinatravoi ha scritto: martedì 15 novembre 2022, 16:06 Per quanto riguarda le décolleté, su siti come Zalando, dove si trovano anche numeri sopra il 41, io ho notato che spesso i primi numeri ad esaurirsi sono proprio il 42, 43, mica i 37, 38...la cosa mi fa pensare :)
Forse l’altezza media delle donne è aumentata e, di conseguenza, il piede si è allungato… : Eeek : o no… : Lol :
di fatto le décolleté restano strette di pianta per il nostro piedino… : Sad : : Sad : : Sad :
Sarà, ma le ultime décolleté che ho preso online, numero 43, pensando il 42 mi facesse male in quanto stretto, purtroppo mi scappano, per cui ho dovuto mettere dell' ovatta in punta per ovviare al problema...questo perché le prime che acquistai erano 43, ma non avevo questo problema dato che quelle hanno il cincghietto alla caviglia
Marina

Avatar utente
Marina 2021
Teen
Teen
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2021, 0:36
Località: Napoli
Età: 53

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da Marina 2021 »

Chiamali sbaragnao, chiamali come vuoi, ma il fatto che si tanti modelli sottolineino il wide vuol pur dire qualcosa. E che sui modelli più carini ci sia il sold out sulle nostre taglie ci dice il resto. Cmq a me piacciono...

Avatar utente
Coffee
Lady
Lady
Messaggi: 546
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 15:05
Località: Emilia
Età: 46
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da Coffee »

Marina 2021 ha scritto: mercoledì 16 novembre 2022, 22:52 Chiamali sbaragnao, chiamali come vuoi, ma il fatto che si tanti modelli sottolineino il wide vuol pur dire qualcosa. E che sui modelli più carini ci sia il sold out sulle nostre taglie ci dice il resto. Cmq a me piacciono...
Regola del commercio №1 VENDERE
Se c'è un commerciante qui potrà confermare la cosa. Vendere, fiutare il mercato, testare con una piccola partita e vendere.
Che sia soldout é opinabile rispetto ai volumi.
Che siano belli o brutti é soggettivo.
Che ci sia il widefit é per una semplice questione di mercato. ASOS é inglese e vende i propri prodotti (più o meno direttamente) nei stati nordici dove l'altezza media é più elevata. Ma anche negli Stati Uniti e Canada, dove notoriamente ci sono le supergnocche come le donne parecchio paffute.

Hai mai visto un paio di déco GUESS taglia EU43? No? Ebbene se cerchi delle pumps GUESS UK9 oppure US12 potresti ricrederti... ;-)

Avatar utente
Marina 2021
Teen
Teen
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2021, 0:36
Località: Napoli
Età: 53

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da Marina 2021 »

Coffee ha scritto: mercoledì 16 novembre 2022, 23:36
Marina 2021 ha scritto: mercoledì 16 novembre 2022, 22:52 Chiamali sbaragnao, chiamali come vuoi, ma il fatto che si tanti modelli sottolineino il wide vuol pur dire qualcosa. E che sui modelli più carini ci sia il sold out sulle nostre taglie ci dice il resto. Cmq a me piacciono...
Regola del commercio №1 VENDERE
Se c'è un commerciante qui potrà confermare la cosa. Vendere, fiutare il mercato, testare con una piccola partita e vendere.
Che sia soldout é opinabile rispetto ai volumi.
Che siano belli o brutti é soggettivo.
Che ci sia il widefit é per una semplice questione di mercato. ASOS é inglese e vende i propri prodotti (più o meno direttamente) nei stati nordici dove l'altezza media é più elevata. Ma anche negli Stati Uniti e Canada, dove notoriamente ci sono le supergnocche come le donne parecchio paffute.

Hai mai visto un paio di déco GUESS taglia EU43? No? Ebbene se cerchi delle pumps GUESS UK9 oppure US12 potresti ricrederti... ;-)
Io purtroppo di scarpe non capisco una cippa e i nomi che mi hai scritto non mi dicono niente. Posso solo pensare che marchi globali come guess siano interessati più ai volumi di vendita, mentre brand meno conosciuti possano decidere di rivolgersi a nicchie di mercato. Che poi un 43 wide o oltre vengano indossate da una cicciona americana o da una trans di 1,90 poco importa. CREDO siano poche le griffe che si rivolgono alle taglie forti, mentre marchi minori si rivolgono spesso a quelle esclusivamente o quasi. Però trovo comodo e interessante che io personalmente, con il mio 42 abbondante, possa sapere che su tale sito sia possibile trovare ed acquistare un paio di scarpe con il tacco. Sul gusto nei modelli, beh ci arriveremo.. 😁

Avatar utente
nadiautoreggenti
Baby
Baby
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2017, 15:07
Località: perugia
Età: 39
Contatta:

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da nadiautoreggenti »

io ho aquistato le scarpe la settimana scorsa su asos, uno stivaletto tacco a spillo pagato 46 euro e devo dire di non essere male x la cifra. avendo io un 46 cerco sempre nuovi negozi x l'aquisto e li non è male. c'è pure la linea win-fit(pianta larga)

Avatar utente
sylvix
Princess
Princess
Messaggi: 2211
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 3:09
Località: worthing
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Genderfluid ? Mah?

Messaggio da sylvix »

Coffee ha scritto: mercoledì 16 novembre 2022, 23:36 Regola del commercio №1 VENDERE
Se c'è un commerciante qui potrà confermare la cosa. Vendere, fiutare il mercato, testare con una piccola partita e vendere.
Che sia soldout é opinabile rispetto ai volumi.
Che siano belli o brutti é soggettivo.
Che ci sia il widefit é per una semplice questione di mercato. ASOS é inglese e vende i propri prodotti (più o meno direttamente) nei stati nordici dove l'altezza media é più elevata. Ma anche negli Stati Uniti e Canada, dove notoriamente ci sono le supergnocche come le donne parecchio paffute.

Hai mai visto un paio di déco GUESS taglia EU43? No? Ebbene se cerchi delle pumps GUESS UK9 oppure US12 potresti ricrederti... ;-)
concordo, l'out of stock potrebbe anche essere una manovra commerciale, per vedere cosa succede.

premesso che fortunatamente non ho il problema del numero, in inghilterra si vede comunemente il 9; il 10 è più difficile.
negli usa uguale: trovi comunemente il numero 11(9uk), poi devi andare nei factory store (o sui siti ufficiali) per trovare i numeri alti, se ci sono.
altrimenti devi cercare nei negozietti fetish, dove trovi anche il 14, 15, ma è un altro discorso.
a chicago, poco lontano dall'aeroporto o'hare, c'è un megaoutlet che vende tutti gli scarti di produzione e l'invenduto delle marche commerciali più note (negli usa). quando sono in zona e ho tempo ci vado sempre, più per evitare il freddo che altro, ma ecco, li effettivamente, nel reparto scarpe, mi è capitato di vedere parecchie piroghe con i tacchi : Chessygrin :
jeg taler ikke dansk!

Rispondi