Décolleté superior

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, CristinaV, vernica71, Melissa_chan, Alyssa, Roby, Irene

Rispondi
Avatar utente
Demodé
Baby
Baby
Messaggi: 44
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: giovedì 11 gennaio 2024, 19:31
Località: Veneto
Età: 62

Décolleté superior

Messaggio da Demodé »

Ciao, mi rivolgo a voi donne di un certo peso e statura non solo morale. Il mio problema, o uno tra i più frivoli, è che ho acquistato alcune paia di décolleté economiche, su Zalando o simili, perlopiù in materiale sintetico, che di per sé sarebbe anche etico da un punto di vista vegano.
Non posso contare su grossi budget perché devono essere sempre pronte ad essere eliminate, cosa che ho fatto già alcune volte. Il problema è che non avendo un fisico alla Audrey Hepburn, dopo un non eccessivo utilizzo la parte del tallone perde la rigidità e il tacco (alto) oscilla pericolosamente sotto il dolce peso, tanto che sembra di essere in barca col mare agitato.
Mi piacerebbe sapere, anche in MP eventualmente se qualcuna di voi ha per caso sperimentato décolleté di categoria superiore, non necessariamente Laboutin, e se presentano lo stesso problema. Grazie e scusate la vacuità della questione.
“Schiavi siete liberi!” John Blutarsky

Avatar utente
Roby
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 3933
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia
Età: 58
Contatta:

Organizzatrice Eventi

Utente incontrata

Accesso area fotografica

Re: Décolleté superior

Messaggio da Roby »

Beh in tema di scarpe abbiamo un'autorità: Coffeeee!!!!!

Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk

La Roby

Moderatrice di X-Dress

Avatar utente
Demodé
Baby
Baby
Messaggi: 44
Iscritto il: giovedì 11 gennaio 2024, 19:31
Località: Veneto
Età: 62

Re: Décolleté superior

Messaggio da Demodé »

Potrei chiederle una consulenza :-)
“Schiavi siete liberi!” John Blutarsky

Avatar utente
sylvix
Princess
Princess
Messaggi: 2415
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 3:09
Località: worthing
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Décolleté superior

Messaggio da sylvix »

in questo caso secondo me è solo un fattore posturale: le scarpe femminili sono progettate per un piede e un peso femminile, giocano sugli equilibri della grazia.
peccando in quest'ultima, eccedendo e spostando male i pesi, anche nell'uso casalingo, l'insieme si deforma in breve tempo.
ci sono poi modellistiche che non sono assolutamente progettate per la comodità, ma per fare scena.
nello specifico non conosco le louboutin (che reputo articolo da signore divertenti), ma posso dirti con certezza che, se non sai portarle, rovini anche jimmy choo o brian atwood, casadei... non è solo questione di materiali scadenti.
jeg taler ikke dansk!

Avatar utente
Demodé
Baby
Baby
Messaggi: 44
Iscritto il: giovedì 11 gennaio 2024, 19:31
Località: Veneto
Età: 62

Re: Décolleté superior

Messaggio da Demodé »

È quello che temevo: cedimento strutturale per carico eccessivo. There’s no cure, there’s no answer.
“Schiavi siete liberi!” John Blutarsky

Avatar utente
Coffee
Lady
Lady
Messaggi: 656
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 15:05
Località: Emilia
Età: 48
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Décolleté superior

Messaggio da Coffee »

Sono come i supereroi del ca55550, sono sempre in ritardo!
Demodé ha scritto: martedì 6 febbraio 2024, 21:47 Ciao, mi rivolgo a voi donne di un certo peso
Eccomi! Non sono donna ma ho un certo peso... Anzi, una certa massa! ;-)
Demodé ha scritto: martedì 6 febbraio 2024, 21:47 dopo un non eccessivo utilizzo la parte del tallone perde la rigidità e il tacco (alto) oscilla pericolosamente sotto il dolce peso, tanto che sembra di essere in barca col mare agitato.
Ma sai che non ho capito? La parte del tallone che perde rigidità é il contrafforte? Cioè, il sostegno della tomaia che sfrega con il tallone?Oppure é la giunzione fra il tacco e la soletta? Mah?
Proviamo a fare un pippone alla Coffee!

La zona posteriore interessata é quella dello sperone la quale appoggia nel contrafforte e nella soletta sottostante. Il contrafforte serve per irrigidire la tomaia stessa, deve tenere in squadra tutto l'ambaradan e permettere l'alzata della calzatura senza che quest'ultima si sfili. Non deve far null'altro? Si, deve evitare l'insorgere di vesciche. La décolleté é terribilmente complessa anche se appare la più semplice di tutte! ^.^
Si può migliorare? Certo! Ne vale la pena? No, specialmente nel caso di scarpe economiche.

Se invece il problema é il tacco traballino come un dente? Qui ci sono vari fattori che concorrono alla rigidità. Innanzitutto composizione e spessore della soletta. Poi c'è la metodologia di collegamento con il tacco. Ebbene sì, c'è più di un modo di attaccare sto benedetto tacco alla scarpetta ;-).
Si può fare? Si. Ne vale la pena? Se le scarpe ti piacciono... Allora si.
Tutto sta nel capire dove hai il problema.
Se le tue scarpe sono economiche, potrebbero avere una zona posteriore non rinforzata a dovere, una giunzione un po' leggera, un tacco non proprio eccelso oppure... il tuo piede potrebbe avere una postura non proprio corretta.
Le scarpe da soldi sono meglio? Si e no. Tutto dipende dai materiali e dalla meccanica della scarpa.
Le fabbriche di tacchi -ebbene si esistono- fanno lo stesso identico modello in vari materiali con più o meno performance -.^.
Ma tranquill*, un qualsiasi tacco può tranquillamente sopportare, da solo, più di 100kg sulla sua verticale.
Ma adesso veniamo a te. Tiro a indovinare. Hai una bell Even & Odd e senti il tacco traballino. Se ci ho preso posso dirti che per scassarne una -non difettosa- ci vuole tanto impegno, ma tanto davvero.

Domanda, le usi solo in casa? Se si potrebbe esser qui il problema. Un sottotacco-salvatacco economico tende a far scivolare un tacco poco rigido, dando così la sensazione d'instabilità con annesso l'effetto molla.

Adesso mi fermo qui, avrei altro da dire... Ma già mi si sopporta poco... Se poi scrivo tanto... Ossigur...
Poi se hai voglia, non c'è nessun problema, puoi scrivere in MP, telefonare o mandare un piccione viaggiatore.
Ciao!

Avatar utente
Demodé
Baby
Baby
Messaggi: 44
Iscritto il: giovedì 11 gennaio 2024, 19:31
Località: Veneto
Età: 62

Re: Décolleté superior

Messaggio da Demodé »

Grazie mille della risposta, sei un super esperto in tecnologia e struttura delle décolleté! Credo che forse la teoria più azzeccata sia l’ultima, magari ti contatterò in MP quando sarò un po’ più lucido.
“Schiavi siete liberi!” John Blutarsky

Avatar utente
Sabina87
Gurl
Gurl
Messaggi: 345
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2022, 18:52
Località: provincia di Lecco
Età: 45

Utente incontrata

Accesso area fotografica

Re: Décolleté superior

Messaggio da Sabina87 »

I definitely need Coffe right now! intanto che aspetto l’ultimo da JKF a LHR in previsione dello svarione da fuso che mi attende.

Sarà che sono a migliaia di miglia dall’Europa, ma leggere i tuoi interventi mi riporta a casa!

Comunque sono sempre più convinta che se non sei stato tu a progettare la Blade di Casadei, allora ci hai messo lo zampino con quelle in fibra di carbonio per Sergio Rossi.
Ma come fai a sapere tutte queste cose: io proprio non mi capacito.

Standing Ovation for Coffee!


Ciao a tutt*
S.
Io sono sempre stata come sono
anche quando non ero come sono
e non saprà nessuno come sono
perché non sono solo come sono

Avatar utente
Coffee
Lady
Lady
Messaggi: 656
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 15:05
Località: Emilia
Età: 48
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Décolleté superior

Messaggio da Coffee »

Sabina87 ha scritto: venerdì 16 febbraio 2024, 3:43 I definitely need Coffe right now!
Grazie per gli elogi non meritati!
Barman!? Caffè per tutt*!

Rispondi