Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Roby, Irene, CristinaV, vernica71, Melissa_chan, Alyssa

Rispondi
Avatar utente
marniexyz55
Teen
Teen
Messaggi: 50
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2024, 12:44
Località: roma
Età: 68

Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Messaggio da marniexyz55 »

E' solo una facezia, ma e' accaduta ieri sera e la racconto:

premessa io sono una ghost-CD nascosta a tutti purtroppo per me.

Comunque in questi ultimi tempi la pressione femminile in me e' assillante ..

A casa, in famiglia, ho sempre cucinato io, ieri sera mentre stavo finendeo di preparare la cena me ne sono uscita con:

"stasera non c'e verdura perchè non sonon andatA al supermercato!" : WohoW :

ANDATA? per fortuna c'era il sottofondo di un telegiornale in TV e la e la frase e' passata inosservata.

quindi, x me riflettere prima di parlare : Sad :

Marnie

Avatar utente
Susi
Teen
Teen
Messaggi: 62
Iscritto il: venerdì 2 febbraio 2024, 8:54
Località: Ravenna

Re: Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Messaggio da Susi »

In inglese sto problema non si sarebbe presentato 😁

Non so se la coniugazione al femminile o maschile sia caratteristica delle lingue neolatine o anche di altri idiomi. Tipo.. Non so , giapponese, russo...

Io vado in confusione quando sono enfemme , tu dirai " e con chi parli? " ehhhhh..🤫😏 parlo e nelle lunghe conversazioni non sbaglio, in quelle brevi, si, anche x un discorso di imbarazzo. Le conversazioni brevi di solito avvengono con sconosciuti, commessi/e eccetera , le lunghe con persone che conosco, magari un'altra trav e a quel punto non sono imbarazzat@ , mi sento ma mio agio e coniugo al femminile.
Nelle chat non sbaglio.
A casa non ho mai sbagliato.

Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
Messaggi: 3091
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno
Età: 67

Accesso area fotografica

Re: Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Messaggio da angelaingrid »

Mah, io devo sempre sforzarmi anche tra di noi per coniugarmi al femminile... proprio non ci penso mai ad usare pronomi femminili.
L'eterno fascino risiede nell'anima, non nel tempo o nella moda. La vera bellezza risiede nella grazia dell'anima, nel portamento e nella gentilezza, indipendentemente dall'età o dalla moda.

Avatar utente
valeriaconte
Lady
Lady
Messaggi: 800
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 18:16
Località: brescia
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Messaggio da valeriaconte »

Anch'io devo sforzarmi per coniugarmi ma al maschile, quando esco al maschile. Di norma parlo al femminile, mia moglie non ci fa più caso , ma si rivolge a me al maschile.
Mia sorella si è abituata i mi parla al femminile......

Valeria

Avatar utente
Dani
Utente incontrata
Utente incontrata
Messaggi: 145
Iscritto il: mercoledì 15 aprile 2015, 8:37
Località: Rimini ora Bologna
Età: 58

Accesso area fotografica

Re: Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Messaggio da Dani »

Io riesco a scindere bene le situazioni , e dove posso, come nel forum mi coniugo naturalmente al femminile.
Mentre altrimenti sto bene attenta a non sbagliarmi a meno che non abbia di fronte un’amica che , o può comprendere o sorvola ..
invece un piccolo vezzo che mi piace fare è la firma , visto che la faccio tante volte , che pur molto stilizzata termina il nome sempre con un ricciolino che trasforma la “o” finale in “a” 👩🏻‍🦰😅

Avatar utente
Evatravbg
Gurl
Gurl
Messaggi: 192
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2022, 18:53
Località: Bergamo
Età: 56

Re: Pensare "troppo" al femminile: devo stare attenta a cosa dico!

Messaggio da Evatravbg »

Ciao
Quando sono sul forum o in chat e mi identifico in Eva parlo al femminile, se nel contempo devo spiegare una cosa relativa alla mia parte maschile sempre in chat, scambio tranquillamente le vocali in maniera automatica.
Mi capita però che a volte nel quotidiano sia al lavoro che a casa nella mia testa compaia il femminile ma riesco a bloccarlo prima di dirlo però effettivamente succede..
Ciao
Eva

Rispondi